Prestigio e premi per il Team Costa del Cilento

Anteprima del Chiaretto
1 marzo 2016
Le battaglie del grano che fanno disinformazione
2 marzo 2016
image_pdfimage_print

Tornare a casa in Italia con la Medaglia d’Oro nel Culinary Trophy, il Concorso internazionale ospitata ad Intergastra di Stoccolma, è una bella soddisfazione.
Ancor più grande quando, al trofeo, si aggiunge il premio speciale come Miglior Team degli ultimi quattro anni. Stiamo parlando dei risultati conseguiti dal Team Costa del Cilento, capitanato da Matteo Sangiovanni, chef del Ristorante Tre Olivi di Paestum, che vede protagonisti alcuni cuochi di Euro Toques Italia tra cui Ciro D’Amico.
“Arrivare a questo risultato in un lasso di tempo breve dalla creazione del Team Costa del Cilento è la conferma che quando si uniscono professionalità e passione si vince. – racconta Matteo Sangiovanni – Abbiamo imparato a lavorare insieme credendo nella forza delle nostre origini, nella qualità delle materie prime, nel rispetto dei ruoli e delle competenze. Ora i risultati sono sotto gli occhi di tutti”.
Il Culinary Trophy si svolge all’interno di Intergastra, una manifestazione di riferimento per il mercato internazionale del food service, con oltre 1.300 espositori su una superficie di circa 100.000 metri quadrati colmi di innovazioni e ricette di successo e un’infrastruttura straordinaria.
La prestigiosa competizione culinaria che si svolge al suo interno vede tra i suoi protagonisti chef individuali e team di altissimo livello, ognuno con un programma da svolgere all’insegna di gusto, innovazione, estetica, abilità tecniche e genialità.
Il Team Costa del Cilento ha vinto la medaglia d’oro nella sezione Cucina Fredda a squadre, utilizzando prodotti tipici delle regioni di provenienza e lavoro dei vari chef, elaborati in chiave moderna da tutto il team. Con queste regole è stata risaltata, oltre all’abilità artistica del gruppo, anche al prodotto made in Italy.

Luigi Franchi
luigifranchi@salaecucina.it

image_pdfimage_print