Presentata la nuova campagna Almaverde Bio
28 Novembre 2011
Inaugurata la M.I.G. a Longarone Fiere con 12mila presenze
28 Novembre 2011

Torna con la 50esima edizione “L’oro di Spello”

oro-spello-2011Si chiude la stagione dei Frantoi Aperti in Umbria, in concomitanza con la cinquantesima festa dell’olivo, nota ai più come “L’oro di Spello”, ambientata nel suggestivo borgo medievale alle pendici del monte Subasio, dall’8 all’11 dicembre. Per l’occasione, i visitatori potranno visitare le taverne e bruschetterie nei tre terzieri del centro storico, degustare l’olio nuovo nel “palazzo del gusto” e partecipare a visite guidate nei luoghi di produzione e di molitura di Spello.
Tra le novità nell’agenda di quest’anno, va segnalato il BioFest, animato dalle aziende di agricoltura biologica della provincia, la rassegna di eccellenze dei Borghi più buoni d’Italia (gli stessi dell’associazione dei Borghi più belli) e la carovana dell’olio nuovo, GirOlio d’Italia, realizzata dall’Associazione nazionale delle Città dell’Olio per festeggiare il 150esimo dell’Unità. La carovana ha percorso la penisola nella stagione della raccolta e molitura, per legare tutte le popolazione attraversate con un sottile, continuo filo di olio nuovo.
Ma “L’oro di Spello” è anche molto di più: il territorio riserva infatti numerose sorprese, a cominciare da mostre di art fotografica, spettacoli di musica, teatro e danza contemporanea che animeranno le vie cittadine in occasione della manifestazione. Da ricordare, inoltre, la visita tradizionale ai luoghi del Pintoricchio e agli altri siti archeologici, e l’arrivo dei carri agricoli dalle campagne in città, per rinsaldare il legame degli abitanti con il contado circostante e accogliere i visitatori in un clima di festa e allegria.

Print Friendly, PDF & Email