Nicola Levoni nuovo presidente di Isit
5 Luglio 2012
Tra musica d’autore e palati fini, parte il V Campionato di Pesto al mortaio
5 Luglio 2012

I 711 libri di Antonelli per il day hospital oncologico

libri-antonelliNe avevamo parlato qualche mese fa e torniamo a farlo volentieri per raccontare del risultato finale di questa bella iniziativa lanciata da Antonelli, l’azienda marchigiana attiva nei prodotti e preparati per l’horeca.
In occasione del lancio sul mercato di Tè e Ti, la sua nuova linea di tè e tisane, l’azienda aveva ideato un progetto per favorire e diffondere la lettura come elemento di benessere.
Nei bar della provincia di Ancona, Macerata, Ascoli Piceno, e Bologna, che avevano aderito all’iniziativa, ogni cliente che portava un libro riceveva in omaggio la degustazione di una tazza di tè o tisana Antonelli. I bar aderenti sono stati 13 e, in poche settimane, hanno raccolto oltre 700 libri.
Al termine dell’iniziativa, tutti i 711 libri raccolti sono stati inventariati, catalogati e contrassegnati con il logo dell’iniziativa al fine di essere donati all’Azienda Ospedaliero Universitaria Ospedali Riuniti Umberto I – Lancisi- Salesi di Ancona e all’ospedale di Macerata.

I libri donati saranno inseriti nella biblioteca del Dipartimento di Oncologia e Ematologia che insieme alla Fondazione Ospedali Riuniti di Ancona sta realizzando uno spazio, dove i pazienti e i loro familiari possano sentirsi accolti e prendersi cura del loro corpo e delle loro emozioni.
L’altra struttura, l’Ospedale Generale Provinciale di Macerata, ha scelto di destinare la donazione al reparto di day hospital oncologico ed ematologico di recente inaugurazione, per affiancare ai nuovi servizi di altissimo livello anche una biblioteca a disposizione di parenti e degenti, una piccola risorsa capace di offrire sollievo e distrazione durante le lunghe e spesso logoranti attese.

Print Friendly, PDF & Email