CIBOSANO a VILLA ERBA
3 Giugno 2013
Il caviale italiano va in Russia
3 Giugno 2013

A Cavour, con la Carne Piemontese

Terra di grandi carni, di grandi vini e di grandi persone, questo è il Piemonte. Una regione ricca di eventi che celebrano le sue eccellenze alimentari, dagli incontri internazionali organizzati da Slow Food fino agli appuntamenti come quello che a Cavour, l’8 e il 9 giugno, vede protagonista la carne piemontese nell’ambito di  CAVOUR CARNE PIEMONTESE, organizzato da Comune di Cavour, Apa e Studio Erica.

Nel piccolo paese che diede i natali allo statista si perpetua un’antica tradizione di famiglie artigiane dedite alla macelleria. Oggi i più conosciuti sono Silvio Brarda, Giovanni Caffer e Claudio Perrone: e proprio loro hanno deciso di fare gioco di squadra, insieme alla Procavour, allestendo uno spazio comune dove servire dal pranzo del sabato alla cena della domenica, una serie di prelibate carni della rinomata Razza piemontese che trova in Cavour, nonostante sia un piccolo centro, la più alta percentuale di allevamenti esclusivi di questa razza, ormai apprezzata nel mondo intero.

Le proposte dei macellai cavouresi andranno dai quattro tagli del bollito – carne di bovino adulto, testina di bovino adulto, lingua di bovino adulto, sale, ortaggi in proporzione variabile (carote, sedano, cipolla, aglio), piante aromatiche in proporzione variabile (rosmarino, alloro), cotechino – all’insalata estiva di bollito – bollito cotto, olio extravergine di oliva, ortaggi in proporzione variabile (sedano rapa, peperone, cipolla), aceto di vino. Ma non mancherà la battuta di carne tradizionale e neppure le salse classiche come il bagnet verd e la rossa. Il tutto a prezzi più che democratici. E chissà, forse si fa ancora in tempo ad assaggiare la mitica Finanziera.

Se poi si aggiungono le mille curiosità che arricchiscono il territorio, da leggere sul sito della Procavour, una gita vale davvero la pena di farla.

Per informazioni: www.cavour.info

 

Print Friendly, PDF & Email