Al Tonno di Corsa, Carloforte (Cagliari)
17 Giugno 2013
Crudo e Cotto di Tonno
18 Giugno 2013

ALMA VIVA 2013: la Reggia, la Scuola, il Mondo

ALMA VIVA, “The Italian Culinary Festival”, è il concept che la Scuola Internazionale di Cucina Italiana ALMA organizza con sempre maggiore successo per presentare i nuovi progetti, dialogare con gli esperti di gastronomia sul presente e sui futuri della Cucina, accogliere le storie degli ex allievi che hanno applicato nel mondo del lavoro i principi appresi qui, tra le aule e i laboratori della Reggia di Colorno (Parma), ma anche per invitare il pubblico di appassionati, grandi e piccini, ad avvicinarsi a questo mondo del buono e del bello attraverso degustazioni e corsi di cucina tenuti in esclusiva dagli chef di ALMA.

L’appuntamento con ALMA VIVA 2013 sarà dal 22 al 24 giugno, tre giorni dedicati ad altrettanti temi.

Sabato 22 protagonista sarà la Reggia di Colorno, finalmente accessibile anche dall’ingresso principale che si affaccia sulla piazza circostante, con la riapertura degli spazi danneggiati a causa del terremoto dello scorso anno. Il giornalista Luca Sommi dialogherà con Philippe Daverio e il Maestro Gualtiero Marchesi sul tema “La Reggia ritrovata”, un vero e proprio talk show negli splendidi giardini per celebrare il legame tra il patrimonio artistico e architettonico unico della Reggia con la tradizione gastronomica italiana in essa valorizzata dalla Scuola. La giornata si concluderà con la cena di gala “Gli anni verdi di Marchesi”, omaggio del Maestro a Giuseppe Verdi in occasione del bicentenario verdiano.

Domenica 23 giugno il tema sarà Il Mondo. ALMA presenterà il progetto Worldwide Cuisine, alla presenza delle scuole del network internazionale: si tratta di una particolare piattaforma on line dedicata alle cucine del mondo per scoprire i cinque continenti attraverso i loro prodotti, le ricette e le tradizioni culinarie. Un progetto culturale, ma anche antropologico, che consentirà di accrescere competenze, soddisfare curiosità e apprendere gustosi e originali modi di fare cucina. Si proseguirà con il Career Day e le testimonianze di successo dei diplomati di ALMA nel mondo del lavoro, per concludere in giardino con il “rito di San Giovanni”, una grande tavolata all’insegna della tradizione rivisitata dal gusto e dallo stile degli chef di ALMA.

Questi due giorni di ALMA VIVA saranno aperti al pubblico e animati da un autentico street food con specialità d’Italia e del mondo e percorsi di degustazione di vini e formaggi selezionati da ALMA WINE Academy e ALMA Caseus nelle “sale nobili del gusto”, il piano nobile della Reggia, e sarà possibile (su prenotazione) partecipare ad alcune lezioni di cucina per adulti e bambini a tema tenute dai “Maestri ALMA”.

Lunedì 24 giugno la giornata sarà dedicata alla Scuola, e aperta solo ai professionisti e agli operatori del settore: il convegno “Cucina è” proporrà un focus sul futuro enogastronomico italiano, con l’intervento di grandi chef italiani e internazionali e esperti del settore. Riflettori puntati anche sul “rush finale” di ALMA Caseus con le prove che dovranno sostenere i finalisti del concorso caseario più importante d’Italia e con la proclamazione dei vincitori.

Per il programma completo e le prenotazioni consultare il sito www.alma.scuolacucina.it

Alessandra Locatelli

 

 

Print Friendly, PDF & Email