Il pic-nic che unisce l’Italia
16 Maggio 2019
Questa ricetta l’ho pensata io
16 Maggio 2019

Aria di Festa a San Daniele del Friuli

Numeri eccezionali per l’edizione 2019 di Aria di Festa, la popolare manifestazione che dal 21 al 24 giugno prossimi animerà San Daniele del Friuli per celebrare il suo prodotto più famoso, il Prosciutto di San Daniele DOP.

Quattro giorni di kermesse, 35 anni di festa, sei grandi chef che si esibiranno in coinvolgenti showcooking – Bruno Barbieri, Alessandro Borghese, Antonia Klugmann, Simone Finetti, Simone Scipioni e Gloria Clama –  nove prosciuttifici apriranno le porte ai visitatori, una madrina affascinate, Daniela Ferolla volto noto di Linea Verde, e un treno storico, una vaporiera degli anni ’20, per un’esperienza unica di viaggio tra le campagne del Friuli.

E se questo non basta a suscitare curiosità, ecco l’opportunità di approfondire la conoscenza col Prosciutto di San Daniele DOP e il suo processo di produzione, nel luogo dove è nato, vocato a quel saper fare che i produttori si tramandano da secoli.

Il prosciutto di San Daniele, infatti, deve la sua straordinaria qualità alla materia prima, suini italiani e sale marino; al microclima della regione, perfetto per la stagionatura con i suoi venti freddi che dalle Alpi Carniche portano le brezze salmastre dell’Adriatico creando l’ambiente umido e le temperature regolate dalle terre moreniche e dalle acque del Tagliamento. Da queste risorse naturali e dall’esperienza dei salumai nasce un prosciutto dolce, digeribile, di alto valore nutrizionale.

Ma coloro che non potranno recarsi fisicamente a San Daniele del Friuli non si sentano delusi, perché anche quest’anno la festa continua. Ha preso il via nelle settimane scorse Aria di San Daniele, il format itinerante che da aprile a dicembre porterà San Daniele in tutta Italia. Prima tappa Milano, poi proseguirà per il Lago di Garda, Torino, Firenze, Verona, Pescara, Roma, Perugia, Bari, Matera, Napoli e Catania per concludere il viaggio nelle Dolomiti Bellunesi: una serie di appuntamenti presso ristoranti, locali e luoghi di intrattenimento dove i visitatori potranno respirare e godere dell’”aria” di San Daniele e gustarne sapori e aromi.

Il programma su www.ariadisandaniele.itwww.ariadifesta.it e sulla pagina facebook

Marina Caccialanza

Print Friendly, PDF & Email