Il cioccolatiere Guido Castagna trionfa ai mondiali di Londra
11 Novembre 2016
Sta per tornare Autumnia
11 Novembre 2016

Arte e vino a Trastevere con Vinòforum Class

Vinòforum Class, una manifestazione d’essai riservata a 30 cantine e 60 etichette, che lunedì 14 novembre, presso Palazzo Velli, in piazza S. Egidio 10 a Roma, insieme a un’esclusiva mostra artistica, coinvolgerà tutti i sensi, per conoscere, contemplare e assaggiare. Il binomio tra arte e vino ci riporta a esempi antichissimi nei quali il nettare di Bacco è accanto all’uomo come mezzo per il superamento di sé verso il divino, mentre l’arte ne ha celebrato la valenza, in moltissime opere sacre e profane, dall’affresco di Paolo Uccello, che ritrae l’ebrezza di Noè nel Chiostro di Santa Maria Novella a Firenze, all’Ultima Cena di Tiziano, conservata nel Palazzo Ducale di Urbino. Un elemento della natura e dell’uomo che garantisce gioia e convivialità e oggi sta vivendo un nuovo Rinascimento, grazie a una ritrovata cultura del territorio e dei suoi frutti, con un comparto ampio e variegato che esprime produttori seri, consapevoli, e straordinarie individualità. Vino da conoscere e da apprezzare nelle sue diversità attraverso l’esperienza di Vinofòrum Class, una degustazione multisensoriale biennale, unica nel suo genere, giunta quest’anno alla quinta edizione. “Sarà una degustazione da 30 e lode – dichiara Emiliano De Venuti, CEO Vinòforum – visto che saranno oltre 30 le cantine da noi selezionate. Una scelta fatta in primis in base a criteri qualitativi, ma anche per il fascino che queste aziende, per lo più nomi storici del panorama vitivinicolo internazionale, sono in grado di esercitare. La mostra dedicata all’artista Lerici creerà un connubio raro, sicuramente capace di coinvolgere emotivamente chiunque. Il tutto in linea con il pay off dell’iniziativa Il vino conquista nuovi spazi. Del resto allargare gli orizzonti del mondo vino è da sempre parte integrante della mission di Vinòforum.” Ma non solo, Capecchi – Tradizione & Gusto, azienda primaria nella distribuzione di eccellenze gastronomiche per la ristorazione, fornirà uno spazio degustazione gourmet, insieme al Consorzio Extravergine di Qualità, che presenterà il progetto pilota “La nuova frontiera dell’olio extravergine: la qualità ha un cuore freddo”. Mentre a pochi metri dai banchi d’assaggio, saranno fruibili le opere dell’artista Gianluca Lerici, in arte Professor Bad Trip, scomparso nel 2006 e noto per la sua visione punk, psichedelica, disillusa e ironica. Una retrospettiva, dal nome “A Saucerful of colours”, che racchiude oltre 40 dipinti e una serie di composizioni grafiche, sculture e altri oggetti. Un evento dedicato agli addetti ai lavori, alla stampa specializzata e agli operatori del settore, ma anche agli affezionati food&wine lovers, che potranno acquistare i biglietti on line al sito www.vinoforumclass.it.

Luca Bonacini

Print Friendly, PDF & Email