Go Wine e il Seminario Permanente Luigi Veronelli
26 Aprile 2012
San Pellegrino Sapori Ticino incontra l’Italia
27 Aprile 2012

La birra Collesi vince la New York International Beer Competition

collesiLa birra migliore del mondo? È una marchigiana. Questo l’esito della prima edizione del New York International Beer Competition (NYIBC), il concorso mondiale nel quale sono state giudicate birre provenienti da tutte le parti del mondo e che ha decretato come prodotto migliore in assoluto quello della Fabbrica della Birra Tenute Collesi, situata nel piccolo borgo medioevale di Apecchio, in provincia di Pesaro-Urbino.
Le birre artigianali Collesi sono tutte ad alta fermentazione, rifermentate naturalmente in bottiglia e non pastorizzate; i mastri birrai, seguendo le antiche ricette dei monaci, utilizzano solo materie prime locali, l’orzo coltivato nei possedimenti di proprietà dell’azienda e l’acqua del Monte Nerone: il risultato è una birra superiore, naturale ed elegante.
Al concorso internazionale Collesi si è aggiudicata anche tre medaglie di bronzo per le birre Imper Ale Nera, Imper Ale Rosa e Imper Ale Chiara Hop Ritter. La New York International Beer Competition è stato ideato all’inizio del 2012 da Adam Levy, professore e degustatore di vini e birre di fama internazionale, in cui esperti riconosciuti hanno il compito di tracciare le future tendenze nel beverage: il febbraio scorso, al Jimmy #43 di New York, il panel di giudici ha esaminato centinaia di prodotti fino a conferire all’unanimità il titolo di migliore birra del mondo a Tenute Collesi.
Un successo per l’azienda marchigiana e per tutto il Made in Italy di qualità.
www.collesi.com

Print Friendly, PDF & Email