centenario-pellegrino-artusi
Celebriamo Pellegrino Artusi fautore dell’unione della cucina italiana
25 Febbraio 2011
Concorso Nescafé fino al 15 aprile
1 Marzo 2011

Birrificio del Ducato protagonista anche per il 2011

birrificio-del-ducatoIl verdetto è stato decretato davanti ad una giuria internazionale, che ha premiato Ducato dopo una degustazione alla cieca di 386 birre in concorso, suddivise in 20 categorie per 83 produttori italiani.
Cinque le medaglie d’oro conquistate dal Birrificio del Ducato per le birre Viæmilia, Chimera, Wedding Rauch, L’Ultima Luna, La Luna Rossa e un bronzo per Black Jack Verdi Imperial Stout a completare il ricco palmares.
Nonostante la giovane età anagrafica, il 2006, è già il microbirrificio italiano più premiato della storia, in Italia e nel mondo: oltre a numerosi riconoscimenti italiani, una medaglia d’oro all’European Beer Star tenutasi in Germania nella categoria Imperial Stout (con la Verdi Imperial Stout), che rappresenta un evento importante perché, per la prima volta nella storia, una birra artigianale italiana vince un concorso internazionale con birre in gara da tutti e cinque i continenti.
Nel 2009 la nuova birra Nuova Mattina, prodotta per il mercato americano col brand New Morning, ottiene la medaglia d’argento allo Stockholm Beer and Whisky festival, mentre a dicembre dello stesso anno la rivista statunitense Wine Enthusiast la inserisce tra le migliori 25 birre al mondo.
Nel 2010 una medaglia d’argento con la Viæmilia alla World Beer Cup e 5 medaglie all’International Beer Challenge di Londra: 2 d’oro (Black Jack Verdi Imperial Stout e Sally Brown “Baracco”), 2 d’argento (Winterlude e Verdi imperial Stout) e 1 di bronzo (Chimera).

Print Friendly, PDF & Email