Franciacortando 2013
30 Aprile 2013
Gorgonzola Dop: crescono consumi, export e curiosità
2 Maggio 2013

Bollicine a Marostica

L’Ais Veneto presenta i grandi spumanti italiani.

“L’interesse verso le bollicine non può essere liquidato come una moda passeggera. Ci sono le grandi tradizioni spumantistiche con punte di eccellenza assolute, ma anche piccole produzioni da vitigni autoctoni che meritano assolutamente di essere scoperte. Il nostro dovere è quello di rendere il giusto merito agli uni e aiutare a diffondere gli altri, sempre nel nome della cultura del buon bere”: con queste parole Roberta Moresco, delegato Ais di Vicenza, spiega perfettamente il senso di “Bollicine a Marostica”, la manifestazione che per il terzo anno rende omaggio alle zone spumantistiche vocate italiane ma anche d’oltralpe.

L’appuntamento è per domenica 2 giugno presso Villa San Biagio di Mason Vicentino, un ex monastero del XIII secolo scelto per il suo fascino ma anche perché più spazioso e facilmente accessibile rispetto alla location precedente, Piazza degli Scacchi.

Dalle ore 10 alle 20 presso i numerosi banchi di assaggio ci saranno i produttori di Franciacorta, Trentino, Oltrepò Pavese, Conegliano e Valdobbiadene,  ma grande aziende che producono spumanti da vitigni autoctoni come Erbaluce di Caluso (Piemonte), Vernaccia di Serrapetrona (Marche), Bombino Bianco (Puglia), Nerello Mascalese (Sicilia) fino ai locali Vespaiolo, Durello e Recioto di Gambellara, senza trascurare alcune etichette di Champagne francesi e Cava spagnoli.

Due le degustazioni guidate entrambe dal sommelier Roberto Gardini: alle ore 16 “Classici d’Italia”, degustazione di Metodo Classico di 6 territori italiani e alle 17.30 “Dom Perignon in verticale” con 5 annate del celeberrimo champagne. Alle 18.30 sarà invece premiata la migliore etichetta, grazie al giudizio espresso dal pubblico durante la giornata.

Il costo del biglietto è di 15 euro, da diritto a degustazioni illimitate ai banchi d’assaggio e comprende il calice in omaggio.

Fotografia di Renato Vettorato

Print Friendly, PDF & Email