Ristorante Il Balivo, Champoluc (Aosta)
21 Maggio 2013
Surgelato: assaggiare per capire
22 Maggio 2013

Che fare con 150 kg di mele?

Immaginate qualcosa come 950.000 tonnellate di mele: è la quota annua del raccolto in Alto Adige, che da sola copre il 12% del raccolto europeo e ben il 50% di quello italiano. Merito degli 8.000 frutticoltori che lavorano oltre 18.400 ettari di terreno, con cura e dedizione, per assicurarci le migliore caratteristiche nutritive di questo frutto.

Ma la mela è nota anche per le sue proprietà cosmetiche, tanto che, di quelle 950.000 tonnellate, 150 kg sono destinati al centro Spa & Vital delle Terme di Merano, per ottenere 1 litro di concentrato puro utilizzato in trattamenti di bellezza specifici. Non solo: alla mela altoatesina è dedicata una linea cosmetica speciale, arricchita con l’acqua termale delle Terme Merano: si tratta di prodotti privi di oli minerali, conservanti tradizionali, coloranti e ricchi di principi attivi vegetali, indicati anche per pelli sensibili. I prodotti sono acquistabili direttamente dal sito delle Terme Merano.

Ma il territorio nei dintorni di Merano, grazie al clima mite e alle caratteristiche del terreno, è noto anche per la produzione vinicola: 305 ettari locali sono divisi in vitigni da cui si ottengono Schiava, Pinot Nero, Pinot Bianco e Sauvignon. E le Terme di Merano non rinunciano a proporre trattamenti ad hoc, come il Bagno al vino per due nella tinozza (20 min. 43 euro), il Peeling ai vinaccioli altoatesini (20 min. 34 euro) oppure il Massaggio con timbri al vapore con vinacce (50 min. 74 euro).

E il latte? In Alto Adige si contano più di 75.000 mucche, ognuna della quali produce in media dai 20 ai 35 litri di latte al giorno. In alternativa al latte vaccino si sta diffondendo molto anche il latte di capra dal caratteristico gusto più intenso e marcato: entrambi si ritrovano alle Terme Merano e vengono utilizzati nei bagni benessere, come il Bagno al latte di capra (20 min. 31 euro), il Bagno di Sissi al siero di latte biologico per due con calice di spumante (20 min. 46 euro) e il Bagno per due al latte di capra sempre con calice di spumante (20 min. 46 euro).

Volete venire a provarli, e assaggiarli? L’Hotel Aster*** propone il pacchetto “Giardini e Terme”, valido fino al 24 luglio 2013, comprensivo di 4 pernottamenti in mezza pensione, 1 entrata ai Giardini di Castel Trauttmansdorff, 1 ingresso di 3 ore alle Terme Merano e un buono gastronomico del valore di 8 euro, utilizzabile al Bistro delle Terme Merano oppure nel Ristorante Schlossgarten di Trauttmansdorff, a partire da 339 euro a persona.

Buon appetito, e buon relax.

Terme Merano
www.termemerano.it
tel. 0473.252000

 

 

Print Friendly, PDF & Email