Il Consorzio Parmigiano Reggiano interviene nuovamente a sostegno dei produttori colpiti dal terremoto
25 Luglio 2012
Mattiucci pesce da vedere e da mangiare
25 Luglio 2012

Chic Summer Food al Fidenza Village

fidenza-villageVedere un mare di persone dilagare sul corso principale del Fidenza Village, uno dei nove e l’unico italiano dei Chic Outlet Shopping® Villages del gruppo Value Retail, in una sera d’estate può voler dire molte cose: prezzi imbattibili, crisi che sostituisce lo shopping alla vacanza, voglia di stare in mezzo alla gente al posto di esserne connessi virtualmente.
Di certo e di buono c’è il fatto che, tra le vetrine, i saldi e l’aria condizionata, al Fidenza Village, ogni giovedì sera d’estate, ad animare le serate d’apertura ci pensano alcuni tra i più famosi chef e pasticceri d’Italia che si esibiscono in una serie di show cooking molto coinvolgenti racchiusi nel calendario di Chic Summer Food.
Ha cominciato Davide Oldani che ha spiegato al pubblico la sua idea di cucina pop. A lui si sono succeduti Simone Salvini, pioniere dell’alta cucina vegana, il pizzaiolo contemporaneo Renato Bosco e il pasticcere Salvatore De Riso, intervistato dal gastronauta Davide Paolini.

Giovedì 26 luglio, sempre con la collaborazione del giornalista del Sole 24 Ore, è il turno di Stefano Pinciaroli, chef e patron del P-S Ristorante di Cerreto Guidi (FI).
Pinciaroli nasce ad Empoli nel 1978. Fin da piccolo mostra interesse verso l’arte della cucina e passa del tempo con la mamma in cucina tra i fornelli. A lei e al padre deve le doti di perseveranza ed è grazie ai loro insegnamenti che un gioco da bambino è diventato poi una splendida realtà di vita. Decide quindi di frequentare l’Istituto Alberghiero di Montecatini ed è lì che ha inizio la sua avventura. A diciannove anni inizia a lavorare presso il Grand Hotel di Firenze, poi altre esperienze; il passaggio alla “Cucina del Borgo” a Cerreto Guidi, per coronare, infine il suo sogno: l’apertura del suo PS.
Ama la cucina tradizionale del territorio, di quei piatti fatti di ingredienti poveri ma ugualmente deliziosi. Va alla ricerca di ricette antiche, ne prende spunto e su questa base si diverte a inventare cose nuove. I sapori devono rimanere quelli tradizionali ma le tecniche di cottura e di presentazione devono essere sempre rinnovate.

Tra i suoi plus la straordinaria capacità di elaborare finger food con tutti gli ingredienti che si prestano a questo tipo di proposta gastronomica oggi molto in voga, non a caso lo chef si esibirà, nello show coking in programma, in un vero e proprio viaggio attraverso la filosofia del Pincia: “Considero i miei piatti come delle opere, perché ogni volta che mi diverto a crearne uno, lo faccio con il cuore. In essi cerco di abbinare i sapori ai contrasti di colore aggiungendo a volte anche un pizzico di ironia. L’altra parte della mia filosofia di lavoro è rappresentata dalle persone che lavorano costantemente al mio fianco. Esse sono importantissime e senza di loro non sarebbe la stessa cosa” afferma Pinciaroli.
Per gli allestimenti e lo spettacolo di show cooking, continua la partnership con Bulthaup Ambienti di Vita cucine, che ha fornito per queste serate estive la sua architettura di interni nel mondo delle cucine, riconosciuta in tutto il mondo per il suo design innovativo, unico e di alta qualità come Fidenza Village.

Fidenza Village Chic Summer Food è un programma di serate, che si ripeterà tutti i giovedì sera durante stagione estiva in cui il villaggio rimarrà aperto fino alle 23.00. Per prenotare la partecipazione ad una delle serate telefonare al numero 0524 33551, chi si prenota avrà diritto al voucher per degustare la “proposta dello Chef” in uno dei punti ristoro del Villaggio (per le serate che prevedono la degustazione).
Inoltre per l’occasione Fidenza Village offre gratuitamente il servizio pullman Shopping Express™ che parte ogni giovedì da Piazza Castello 1 Milano, alle 18.30 e rientra da Fidenza Village alle 23.00, fino al 30 Agosto.

Luigi Franchi

Print Friendly, PDF & Email