Sabato 19 novembre si inaugura Gluten Free Expo
18 Novembre 2016
Olio a crudo, la terza pizzeria milanese di Gino Sorbillo
19 Novembre 2016

Cinque chef modenesi cucinano per il Festival Internazionale del Tartufo a Savigno

Sabato 19 e domenica 20 novembre cinque chef modenesi sono in trasferta nel paradiso del tartufo bianco emiliano con altrettante ricette pensate apposta per questo evento: a Savigno (BO) si svolge la 33esima edizione di Tartofla, il Festival Internazionale del Tartufo Bianco. Un’iniziativa che consolida la collaborazione del Consorzio Modena a Tavola con altre due associazioni regionali: la bolognese TourTlen e Vivivalsamoggia. Solo fino a domenica, inoltre, in 11 ristoranti di Modena si possono assaggiare i piatti a base di questa prelibatezza nostrana.

cartello tartofla

Sono tutte ricette ideate per l’occasione, dove il protagonista è il tartufo bianco di Savigno: Barbara Astolfi del Ristorante Il Calcagnino di Formigine propone gnocchi di patate farciti col pesto dei tortellini, fonduta di Parmigiano Reggiano e tartufo bianco di Savigno; Stefano “Straniero” Corghi dell’Enoteca Il Luppolo e l’Uva di Modena presenta un Soufflé di cime di rapa con crema di cipolla dorata, Parmigiano Reggiano con tartufo bianco. Carlo Gozzi del Ristorante l’Incontro di Carpi offre babà con spuma di Parmigiano Reggiano e Tartufo di Savigno; Gianluca Soncini della Trattoria del Campazzo di Nonantola presenta dei maccheroncini al pettine, carbonara leggera e tartufo bianco di Savigno; Marco Messori dell’Osteria della Cavazzona di Castelfranco punta sul secondo con una punta di vitello cotta a bassa temperatura in crema di tartufo bianco.

www.consorziomodenaatavola.it

Print Friendly, PDF & Email