Al Vitello d’Oro, dove si incontrano cordialità e sapori indimenticabili
27 Luglio 2012
Olimpiadi di Londra: Carpenè Malvolti nella “Nazionale del Vino” con il Conegliano Valdobbiadene prosecco superiore DOCG
30 Luglio 2012

Un concorso per i giovani: idee per aiutare il pianeta

bcfnyesOgni anno, a fine novembre, a Milano si svolge il Forum organizzato da Barilla Center for Food and Nutrition, che mette a confronto le menti migliori in un processo di ridefinizione del sistema alimentare del mondo. Progetto ambizioso ma affascinante che trova poi un seguito in pubblicazioni e ricerche di carattere scientifico e sociale che possono aiutare tutti coloro che hanno a cuore il futuro dell’umanità, il nostro futuro. L’ultima edizione ha dato vita ad Eating Planet 2012, il primo libro del BCFN in collaborazione con il Worldwatch Institute, con i contributi dei massimi esperti internazionali, tra cui Mario Monti, Vandana Shiva, Raj Patel, Carlo Petrini e Shimon Peres.

Questo modello di un confronto aperto tra istituzioni, mondo della ricerca, imprese e società civile, ha coinvolto anche coinvolge il mondo accademico con il progetto BCFN YOUNG EARTH SOLUTIONS! (BCFN YES!), un bando rivolto a giovani studenti e ricercatori di tutto il mondo, per progetti di sviluppo sostenibile sul tema dell’alimentazione.

L’iniziativa, lanciata da Barilla Center for Food and Nutrition  nel giugno scorso, ha visto oltre 1800 studenti in Italia e all’estero scaricare il bando, i materiali e le condizioni di partecipazione dal sito www.bcfnyes.com. Ci sono a disposizione ancora 20 giorni per partecipare, infatti il bando scade il 20 agosto.

Il concorso è aperto a singoli studenti o team di massimo 3 componenti: i partecipanti devono essere studenti universitari o ricercatori, provenienti da qualunque facoltà, grado e Paese, che non abbiano compiuto 30 anni entro il 30 ottobre 2012. I criteri di selezione riguarderanno l’effettivo impatto sociale dell’idea, l’originalità, l’innovatività e la concreta fattibilità, con particolare rilevanza dell’approccio multidisciplinare della soluzione.

Le migliori dieci idee verranno selezionate come finaliste e presentate durante il 4° International Forum on Food and Nutrition del BCFN, che si terrà a Milano i prossimi 28 e 29 novembre 2012 proponendo un programma di interventi e dibattito con i maggiori esperti nel panorama internazionale.

L’idea vincitrice sarà valutata nella giornata conclusiva del Forum e riceverà un premio di € 1.000,00: l’autore, inoltre, avrà la possibilità di partecipare nel 2013 ad un progetto di studio del Barilla Center for Food and Nutrition in una delle quattro aree di attività: Food for Sustainable Growth, Food for All, Food for Health and Food for Culture.

Print Friendly, PDF & Email