www.ristorazionecatering.it
Il ruolo dei consorzi
7 Aprile 2015
www.ristorazionecatering.it
Le Strade della Mozzarella: un viaggio essenziale
7 Aprile 2015

Discover, il progetto della Ferrari per Expo

www.ristorazionecatering.it

“Discover Ferrari & Pavarotti Land”, sarà la risposta della Ferrari Automobili all’Expo 2015. Ci ha pensato la grande casa automobilistica a intercettare il turismo che visitato l’Expo si dipanerà sul territorio nazionale per portarlo dove hanno la loro sede il Museo Ferrari di Maranello e il Museo Enzo Ferrari e dei Motori di Modena. Mentre la città emiliana ha messo a punto un’ottantina di eventi, la vera novità consiste nella capacità che ha avuto la Ferrari di unire le eccellenze modenesi pubbliche e private dialogando con le istituzioni per costruire un progetto di accoglienza integrato che durerà tutti i sei mesi dell’Expo. Con un solo biglietto di 60 € (il passaporto Discover), valido due giorni, si potrà usufruire di un efficiente servizio navette che guiderà i turisti al Museo Ferrari di Maranello, al Museo Casa di Luciano Pavarotti, al Museo Enzo Ferrari e dei Motori di Modena, portando gli ospiti a vivere interamente il territorio attraverso le suggestioni che lo caratterizzano, come l’Acetaia Giusti, la più antica del mondo, l’Acetaia Malpighi, il Museo della Consorteria di Spilamberto, il caseificio 4 Madonne e l’azienda agricola Hombre dove si produce il Parmigiano Reggiano biologico e si può ammirare la rara collezione di auto d’epoca Maserati, le eccellenze salumiere, il Museo della Salumeria Villani, le cantine del lambrusco Chiarli, la più antica della regione, e la cantina Gavioli, con attiguo il Museo del vino, oltre naturalmente alle bellezze architettoniche di Modena patrimonio dell’UNESCO, Sassuolo con la sua Reggia Estense, Maranello, fino a Nonantola con la secolare Abbazia e lo straordinario archivio medioevale di Matilde di Canossa. Un concentrato di bello e di buono che sarà raccontato dalla viva voce dei produttori in una vera e propria immersione nel agroalimentare di qualità e non solo e che sarà fruibile con le navette che partono dalle stazioni dei treni di Modena, Bologna o Medio Padana (Reggio Emilia), ma anche con la propria automobile, muniti del passaporto “Discover Ferrari & Pavarotti Land”, ogni giorno del mese, agosto compreso.

Per saperne di più: www.ferraripavarottiland.it

Luca Bonacini

Print Friendly, PDF & Email