Bervini Srl
22 Dicembre 2010
Le strategie di Bonduelle
22 Dicembre 2010

Elogio delle straniere

La produzione del bovino nazionale finisce quasi tutta nella grande distribuzione o nelle macellerie locali e non nel canale catering. – spiega Angelo Raimondi, direttore commerciale di Erredi, azienda grossista alimentare di Monopoli (BA) – Forniamo anche carni nazionali, ma soprattutto irlandesi, argentine e la razza Black Angus del Nord America,  negoziando gli acquisti direttamente con i nostri produttori di fiducia ad un ottimo rapporto qualità-prezzo. Riuscire ad offrire al canale alberghiero carne di qualità costante e tracciabile in ogni fase della filiera ad un prezzo competitivo ci consente di fidelizzare la nostra clientela. La nostra forza è un servizio di fornitura a cadenza settimanale, essendo ormai la carne un prodotto ad alta rotazione.”

L’Europa è il punto di riferimento dell’azienda distributrice Cubia: nella fattispecie Danimarca, Olanda e Irlanda, paesi produttori di una qualità medio-alta per la ristorazione e l’hotellerie.

Da questi paesi acquistiamo tagli che trasformiamo noi per gli albergatori della riviera adriatica i quali, dovendo offrire la pensione completa a 50 euro, guardano con molta attenzione al prezzo. spiega Stefano Lombardi, responsabile acquisti carne – La ristorazione privilegia entrecote, filetto, scamone e Cube Roll irlandesi, da cui ricaviamo la tagliata già porzionata e pronta per la distribuzione.”

Print Friendly, PDF & Email