A tavola con lo chef
17 Giugno 2014
Gruppo Callipo: dal tonno al gelato, l’alta qualità italiana
18 Giugno 2014

Festival Vegetariano 2014

A Gorizia,  torna il Festival Vegetariano, principale punto di riferimento nazionale per il vegetarismo e le tematiche legate alla sostenibilità, da venerdì 4 a domenica 6 luglio 2014, per la quinta edizione.  Quest’anno nel Castello di Gorizia e nel Borgo che lo attornia, si arricchirà di spunti e tematiche nuove, che includono il tema dello spreco e dei rifiuti, e che guarda oltre oceano, richiamando ospiti internazionali come la scrittrice Melanie Joy principale ricercatrice sul carnismo. Tra gli altri ospiti: il meteorologo e climatologo Luca Mercalli, lo chef-scienziato Marco Bianchi, il presidente di Zero Waste Europe e vincitore del Goldman Environmental Prize 2013 Rossano Ercolini, il giornalista di Report Emilio Casalini, l’attrice Susy Blady, il giornalista e volto televisivo Antonio Lubrano, insieme ad amici storici del Festival come Massimo Cirri e Andrea Segrè.

L’alimentazione biologica e vegetariana rappresenterà il cuore pulsante del Festival (con vari showcooking proposte sfiziose del veg-ristorante), ma con un passo ulteriore: la “rivoluzione a tavola” non passa più solo attraverso l’eliminazione delle proteine animali, ma anche attraverso la riduzione dello spreco (la campagna “Un anno contro lo spreco” farà tappa ufficiale infatti proprio al Festival) e con una profonda riflessione sul tema dei rifiuti.

“Il vegetarismo è inteso come stile di vita, rispetto degli animali e dell’ambiente e anche delle persone. Un approccio che quest’anno si consolida ancora di più”, sottolinea Massimo Santinelli, ideatore del Festival e anima dell’azienda goriziana Biolab, che produce alimenti pronti per vegetariani e vegani.

Torna anche la rassegna cinematografica No Impact, così come il Festival si conferma evento di spettacolo (con una tappa dell’Elettrodomestica Tour del Riciclato Circo Musicale) e iniziativa family friendly, con tante proposte per i bambini e occasioni di divertimento. Per i più piccoli, workshop kids sui temi acqua, terra e aria (a cura di Immaginario Scientifico), laboratori artistici e di sperimentazione curati dalle Cooperative della rete Ecovia e differenziati per età.

Il festival è organizzato dall’associazione Eventgreen, con il supporto di Biolab, il patrocinio del Ministero dell’Ambiente, di AssoBio, Aiab Friuli Venezia Giulia, Oipa e del Dipartimento di Ingegneria e architettura dell’Università di Trieste, il patrocinio e la collaborazione del Comune di Gorizia, della Provincia di Gorizia e di Turismo FVG, il sostegno della Camera di Commercio di Gorizia e della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia, la collaborazione di Arpa LaRea, APT S.p.A., Sdag e Zero Waste Italy, la collaborazione di Ecor, NaturaSì, CuoreBio, Baule Volante, Valore Alimentare e Natura Nuova.

 

Lucilla Meneghelli

Immagine: Studio 14 Photography

Print Friendly, PDF & Email