www.ristorazionecatering.it
Giuseppe Vaccarini, Luca Marchini e il nocino svelato
17 Settembre 2014
www.ristorazionecatering.it
58 nuovi pasticceri pronti a lavorare
18 Settembre 2014

Frutta e verdura? Si ‘imparano’ a Macfrut

www.ristorazionecatering.it

Non solo esposizioni, convegni e appuntamenti business. Macfrut, la più importante fiera professionale italiana dell’ortofrutta, in programma al quartiere fieristico di Cesena dal 24 al 26 settembre prossimi, si conferma anche ricca di occasioni formative per i visitatori di qualunque fascia di età.
Alla kermesse, infatti, prenderà parte per il secondo anno consecutivo anche il progetto europeo di comunicazione ed educazione alimentare ‘Frutta&Verdura Scoprila, Gustala, Sceglila’, che persegue l’obiettivo di promuovere e consolidare il consumo quotidiano di ortofrutta tra bambini e adolescenti.
Si tratta di un programma triennale, portato avanti in contemporanea in Francia e in Italia, co-finanziato dall’Unione Europea e, per quanto concerne la parte italiana, dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali. Oltralpe è promosso da Interfel, interprofessione francese della frutta e della verdura fresca, nel nostro Paese, invece, da Alimos, la cooperativa di servizi attiva nel settore dell’agroalimentare che raggruppa le principali organizzazioni di produttori e cooperative agricole italiane (tra cui Alegra, Apoconerpo, Apofruit Italia, Assomela, Naturitalia e Orogel Fresco) e che si occupa da oltre 40 anni di educazione alimentare e tutela dell’ambiente e del territorio, ideando e realizzando attività e progetti rivolti ad adulti e bambini.
Nella cornice di Macfrut, dunque, all’insegna delle tre parole chiave della campagna, divertimento, apprendimento ed esperienza, si susseguiranno laboratori pratici e attività ludico-didattiche, vivacizzate dalla simpatica mascotte ‘Frutti e Veggi’. In due appuntamenti giornalieri, alla mattina e al pomeriggio, un perito agrario esperto in didattica per ragazzi condurrà gli alunni delle scuole materne e medie alla scoperta di frutta e verdura in modo divertente e interattivo, insegnando, per esempio, a vivere in modo nuovo la merenda o illustrando il percorso che dalla terra conduce al frutto. Semina, germinazione, sviluppo, maturazione e non solo: per stimolare nei bambini la creatività e la curiosità sull’origine di frutta e verdura, la loro crescita e raccolta, all’interno dello stand sono previsti anche giochi che aiutino i più piccoli a conoscere e memorizzare il ciclo vitale di un orto. Per insegnare (e imparare) divertendosi.

Mariangela Molinari

Print Friendly, PDF & Email