www.ristorazionecatering.it
Da Granarolo la prima bottiglia 100% compostabile
21 Aprile 2015
www.ristorazionecatering.it
Il riso italiano si presenta a Expo
22 Aprile 2015

Giuseppe Villani eletto presidente del San Daniele

www.ristorazionecatering.it

Per i prossimi tre anni sarà Giuseppe Villani, amministratore delegato della Villani Spa che ha sede a Castelnuovo Rangone (MO), a presiedere il Consorzio del Prosciutto di San Daniele. Una carica prestigiosa che, nei giorni scorsi, è stata ratificata all’unanimità dal consiglio di amministrazione del Consorzio.
“Ho accolto con piacere la fiducia che il Consiglio ha tributato alla mia persona – ha commentato il neopresidente Giuseppe Villani – anche perché da 30 anni collaboro proficuamente sul territorio di produzione del San Daniele e mi sento di fatto un po’ friulano anche io. Sono onorato di mettere a disposizione la mia esperienza per gli interessi dei produttori a cui va riconosciuto il costante impegno per garantire la qualità del prodotto che fa la differenza al momento dell’acquisto. Il prodotto infatti si conferma, guardando i dati economici che lo riguardano e che testimoniano una crescita nell’ordine del 10%, universalmente apprezzato sia in Italia che all’estero e questo consenso lo si deve anche all’attività portata avanti negli anni dal Consorzio. Come Presidente inoltre, mi associo all’indirizzo di azione indicato dai miei predecessori e confermo tutta la mia attenzione alle politiche di salvaguardia del marchio e del consumatore, in particolare per quanto riguarda l’attività di tutela e vigilanza sul mercato sia nazionale che internazionale”.
Quarta generazione della dinastia più longeva della salumeria italiana, Giuseppe Villani ha fatto della attività di famiglia – in cui sono impegnate anche le nuove generazioni fino alla sesta – non solo un vanto per il territorio di Castelnuovo Rangone dove la maggior parte degli abitanti ha lavorato o lavora attualmente alla Villani Salumi, ma anche l’emblema di un’eccellenza tutta made in Italy nel mondo, dove già dagli anni Trenta i predecessori di Giuseppe hanno iniziato a esportare una parte delle produzione, con destinazione principale Stati Uniti. Oggi la quota di prodotto esportato in oltre 40 tra paesi europei ed extraeuropei – in particolare Russia, Giappone, Sud America e Hong Kong – è il 30% della produzione totale che ammonta a circa 65 milioni di euro. Gli stabilimenti produttivi della Villani sono cinque, di cui uno proprio a San Daniele del Friuli in cui viene prodotto l’omonimo Prosciutto: gli altri sono tutti in terra emiliana, in particolare due in provincia di Modena ovvero Castelnuovo Rangone e Castelfranco Emilia, uno a Bentivoglio (Bologna) e uno a Langhirano (PR).

Print Friendly, PDF & Email