Il tartufo di Fragno in festa
30 Settembre 2014
www.ristorazionecatering.it
Trionfo dell’Italia al Cous Cous Fest
1 Ottobre 2014

Guida ai bar d’Italia

La Città del Gusto del Gambero Rosso per un giorno si è trasformata nella “Città del Bar”, con le postazioni di decine dei migliori esercizi italiani. Una festa per il palato che ha mostrato l’eccellenza nostrana in occasione della presentazione della “Guida Bar d’Italia 2015” del Gambero Rosso, della ricerca  “Young Coffee Culture” e della premiazione di IllyCaffè ai migliori bar.
Dalla brioche al latte d’asina di “Canterino” a Biella, alle pesche salate di “Tutto bene” a Campi Bisenzio, dai macarons con ganaches di cioccolato bianco e fois gras di “Vatta” a Trieste, ai pasticciotti di “300mila lounge” di Lecce e ai cornetti 100% kamut con carota e mele di “Ariele” a Conegliano. Sono esempi di gustose proposte gastronomiche di alcuni dei bar d’Italia “stellati”, che si ritrovano nella nuova Guida.
“La creatività dei giovani, unita alla capacità di osare e a un’offerta culinaria che sorprende sempre e che rispetta in toto la materia prima”: è con questa motivazione che il Bar “Bedussi” di Brescia si è aggiudicato il Premio IllyCaffè. A detta della giuria tecnica si tratta di un “bar visionario” che regala un’esperienza gastronomica di eccellenza. Menzione speciale anche ai bar “Pavé” di Milano (“per la capacità di fermare il tempo in un’atmosfera accogliente e familiare”) e “Ariele” di Conegliano nel trevigiano (“per la filosofia culinaria vincente che coniuga ricerca, sostenibilità e filiera”). E ancora migliore bar, secondo la giuria popolare, “300mila Lounge” di Lecce. Al “Pullmanbar” di Vicenza il premio “Aperitivo dell’anno” istituito da Sanbittèr.
Giunta alla sua 15 edizione, la Guida (pp. 400, euro 10), è stata curata da Laura Mantovano. Seleziona 1300 indirizzi, fregiandoli con chicchi e tazzine di caffè (da uno a tre) che equivalgono ai bicchieri e alle forchette delle Guide enologica e di ristorazione; altri simboli utilizzati sono la lampadina per l’innovazione ed il capitello per i caffè storici. Edita con carta ecologica, ricavata dalle eccedenze delle lavorazioni agroindustriali del caffè, la pubblicazione si rinnova nella veste grafica ed è disponibile pure in versione app per smartphone e tablet.

Monica Menna

Print Friendly, PDF & Email