ALMA VIVA si fa in tre
13 Febbraio 2012
L’alogastronomia ad Apecchio citta’ della birra
13 Febbraio 2012

Idee last minute per San Valentino

san-valentino-idee-last-minuteQuest’anno San Valentino cade di martedì. Che siate di quelli che lo celebrano stoicamente ogni volta con grandi festeggiamenti, di quelli che si accontentano (e accontentano la dolce metà) con una frase d’amore scarabocchiata su un post it appeso al frigorifero o di quelli che si rifiutano sdegnati di cadere nella facile tentazione di una festa consumistica eccettera eccetera, ad ogni modo, se siete in coppia, che siate il Lui o la Lei, un pensierino lo state facendo. È automatico. E non c’è nulla di male.
Ma quest’anno San Valentino cade di martedì, e se siete un Lui e una Lei fortunati, oltre che per il fatto di essere innamorati, perché avete un lavoro, non è proprio così facile organizzare una cenetta fuori casa senza pensieri. Soprattutto se avete in mente il Vostro posticipino, quello speciale per Voi, che nove su dieci dista almeno cinquanta chilometri da casa vostra: allora, quando divenne il Vostro posto per sempre, non avevate dei figli da piazzare ai nonni. E non c’era la Crisi.
I nostri suggerimenti non vogliono essere altro che piccoli cadeax, per un martedì sera romantico oppure, ancor meglio, per passare del tempo con Quella Persona, l’unica per voi oggi domani e tutti i giorni dell’anno.
Per il 14 febbraio, la Residenza Cantalupa firma una cena tristellata con un menu di sei portate orchestrato dai fratelli Cerea: il locale di Brusaporto è un sontuoso relais in mezzo al verde con giardini, parco e vigneti a pochi chilometri da Bergamo, guidato da Enrico insieme ai fratelli Cerea, più mamma Bruna. Una stirpe di artisti in cucina degni eredi di papà Vittorio. La proposta comprende uno stuzzicappetito, stick di tonno, centrifugato di mela verde e chips di alga, tataki di ricciola con fregola sarda ai crostacei, risotto con carciofi, morbido e carciofi fritti, merluzzo con spuma di bietola rossa, dattero alla soia, sesamo e limone candito e buffet di dolci, a 100 euro vini e bevande comprese (relaisdavittorio@davittorio.com).
Non si può parlar d’amore e non pensare a Venezia: il Vecio Fritolin, sito in una storica costruzione del XIV secolo in Calle della Regina, ha le sue radici nei “fritolini”, ovvero i luoghi dove sin dal ‘700 il popolo poteva acquistare il pesce appena fritto: oggi Irina Freguia, titolare del ristorante e vera istituzione a Venezia, propone il meglio della cucina tradizionale veneziana rivisitata con creatività e leggerezza, selezionando il pescato sempre di giornata e arricchendo ogni piatto con verdure ed erbe fresche (costo medio, bevande escluse: 55 euro). Il consiglio è, ovviamente, di restare a Venezia almeno un week end, lavoro e vita permettendo (http://www.veciofritolin.it/).
A Civitella del Tronto Daniele Zunica cura sapientemente la cucina gourmet ereditata dalla famiglia: Daniele è la quarta generazione di Zunica che ha fatto, dal 1880, della passione per la cucina e l’ospitalità una scelta di vita. Oggi, con i cuochi Luca Di Felice e Sabatino Lattanzi e la pasticcera Elena Irina Rusu, è un punto di riferimento che merita più di una visita. Martedì sera vi saranno serviti, per 45 euro a persona vini compresi, ostrica e spuma di mela verde, cocotte con cuore di pecorino e tartufo nero, risotto con capesante e gamberi, filetto di maiale con cioccolato e salsa piccante, crema al frutto della passione con arcobaleno di agrumi. Se giustamente pensate di fermarvi qui, l’Hotel Zunica organizza dei corsi di cucina per gli ospiti della durata di tre giorni, anche per due persone, alla fine dei quali sarete in grado di cucinare piatti genuini e golosi e di abbinarli con i vini giusti per stupire gli amici o per organizzare cenette romantiche indimenticabili (info@hotelzunica.it).
Se avete preso qualche giorno di ferie, ecco l’idea perfetta: Masseria Torre Coccaro, a Savelletri di Fasano, provincia di Brindisi, l’indirizzo giusto per riscoprire l’essenza dei sapori semplici nell’ospitalità autentica, insieme all’esclusività di un’esperienza in un luogo dal fascino completo e raffinato. Fino al 18 febbraio, un pacchetto che include un pernottamento e prima colazione, spumante, una confezione di cioccolatini e candele profumate in camera, una cena romantica a lume di candela nell’antica sala del frantoio con musica dal vivo, accesso alla SPA con uso di bagno turco, idromassaggio e piscina coperta. Da 145 euro in camera doppia a persona, fino a 320 euro in Suite nella grotta con caminetto e vasca Jacuzzi (info@masseriatorrecoccaro.com).
Se pensate che San Valentino sia uno stato d’animo che non scade alla mezzanotte di martedì, ma dura tutto l’anno, il gruppo Falkensteiner Hotels & Residences ha pensato a voi, realizzando una serie di pacchetti studiati per portarvi fuori dai cliché, in un mondo intimo ed esclusivamente vostro: noi ne abbiamo selezionati due, ma non c’è che l’imbarazzo della scelta. “Praga per due”: tre notti di relax, eventi culturali e angoli romantici, incluso il biglietto della metropolitana, un’esperienza unica in una città gioiello. Nel pieno centro storico l’Hotel Maria Praga propone il pacchetto valido fino al 27 dicembre 2012 che, a partire da 298 euro, comprende tre notti in camera doppia, ricca colazione a buffet, un ticket 24 ore per i trasporti pubblici a persona, caffè e dolci nel pomeriggio, libero utilizzo della sauna, del bagno al vapore e della sala fitness (http://www.prag.falkensteiner.com/).
E “Giorni di coccole in inverno”: nel cuore della straordinaria cornice montuosa delle Dolomiti, l’Hotel & Spa Alpenresidenz Anterselva di Anterselva, in provincia di Bolzano, offre tutto quello che una coppia alla ricerca del benessere e del relax possa desiderare. La proposta, valida fino al 22 aprile 2012 comprende, a partire da 239 euro, tre pernottamenti in camera doppia in mezza pensione e tutte le altre prestazioni comprese nel prezzo dell’albergo, tre colazioni gourmet, tre spuntini pomeridiani, tre serate con menu gourmet, attività sportive, accesso alla nuova Oasi del wellness Acquapura SPA (dotata di piscina interna ed esterna, prato dove sdraiarsi al sole, varie aree sauna, fitness studio, vasche Kneipp e molto altro ancora), un Private Spa in esclusiva per due (60 minuti) e un olio per massaggi in omaggio (http://www.anterselva.falkensteiner.com/).
Pensate bene a cosa scrivere, domani mattina, sul post it da appendere sul frigorifero…

Alessandra Locatelli

Print Friendly, PDF & Email