Consorzio Taleggio e ALMA: due borse di studio per giovani cuochi talentuosi
30 Settembre 2013
Agricoltura Milano Festival, la città può esser già campagna
1 Ottobre 2013

Il menu-eventi di Host 2013

Host 2013, il Salone internazionale dell’ospitalità professionale, leader mondiale nel settore Ho.Re.Ca. e Retail, aprirà i battenti presso Fieramilano, da venerdì 18 a martedì 22 ottobre 2013.

Saranno oltre 350 gli eventi che si svolgeranno nelle 3 macro-aree di Host, Ristorazione Professionale con Pane-Pasta-Pizza; Bar e Macchine Caffè con Caffè-Tè e Gelato-Pasticceria; Arredo e Tavola, tra workshop, seminari, degustazioni, show-cooking, competizioni ed eventi.

Impossibile elencarveli tutti, ma una panoramica ci sentiamo di proporvela, andando anche un po’ controcorrente, partendo dal “fuori”, dalle economie emergenti nel mondo che si racconteranno a Host: Bahrain, Brasile, Giappone, Kenya, Israele, Romania, Singapore, Slovacchia, Ungheria, Venezuela e Vietnam. Con loro, i Paesi presenti saranno 46 e, commenta Marco Serioli, Direttore Divisione Exhibitions di Fiera Milano, “chiunque voglia capire in quali direzioni si evolve l’Ho.Re.ca. e Retail, guarda a Host. Nessun’altra manifestazione può vantare la nostra expertise in innovazione tecnologica, trendsetting nelle tendenze e nei format, collaborazioni con il mondo accademico, attenzione al design e al lifestyle. Insieme con il supporto costante agli operatori e l’altissimo livello di internazionalizzazione, questi atout fanno di Host una piattaforma di business irrinunciabile sia per un Made in Italy d’eccellenza che punta ai mercati globali, sia per i player internazionali”.

E Made in Italy è ospitalità, è saper fare, è saper r-innovarsi senza rinunciare alla propria identità: di seguito, dunque, il nostro personale menu, la nostra mappa per toccare con mano tutto questo.

EXIHS. Excellent Italian Hospitality Services. Una grande scatola trasparente di 500 mq, un “acquario del bello” ospiterà il design proposto da aziende italiane top level per il progetto EXIHS. Format innovativi che sposano le esigenze del mercato con la bellezza in progetti funzionali e business-oriented.

Extraordinariamente Host. 5 giorni di lezioni live, animati dai migliori professionisti del settore. L’area-evento è organizzata in partnership con APCI – Associazione Professionale Cuochi Italiani e Reed Gourmet. Host propone risposte innovative alle tendenze del dolce, del pane, del gelato, della pizza e dell’alta cucina all’interno del ristorante (anche d’hotel), facendo parlare i protagonisti di ogni comparto. Punto forte degli eventi l’interattività con il pubblico, che si interfaccerà con chef del calibro di Enrico Cerea, Andrea Mainardi, Emanuele Scarello e Luisa Valazza, per la cucina, Luigi Biasetto, Salvatore De Riso, Gianluca Fusto e Iginio Massari, per il dolce.

Global Chef Challenge WACS. Nello stand FIC – Federazione Italiana Cuochi, dal 18 al 20 ottobre i team di 17 nazioni sud-europee daranno vita alle Semifinali Continentali del Global Chef Challenge WACS (Word Association of Chefs Societies) che, per la prima volta, prevedono una sezione dedicata alla pasticceria: il Global Pastry Chefs

Gluten Free: Corsi in Pillole. Una serie di incontri da 30 minuti con un’alternanza di titoli che spazieranno dall’ABC dei prodotti “giusti” ai fondamentali del modo di cucinare al progetto Alimentazione Fuori Casa di AIC, da come evolvere un menù tradizionale in uno senza glutine fino alla corretta comunicazione.

P.E./24h La Cas@ fuori-Casa. Ciclo di eventi a cura di FIPE – Federazione Italiana Pubblici Esercizi, un percorso guidato attraverso una giornata-tipo di 24 ore – dalla colazione alla pausa pranzo, dal break all’happy hour fino alla ‘movida’ – con professionisti del marketing, del design, della cultura enogastronomica, della fornitura di attrezzature e di materie prime, insieme con momenti informativi sull’attualità in materia di igienico-sanitaria, economica, finanziaria e amministrativa. Uno ‘sportello online’ è disponibile su www.host.fieramilano.it  e www.fipe.it.

Il Villaggio del Caffè. Nello spazio curato da ALTOGA si potrà partecipare a incontri formativi e informativi curati da esperti della filiera del caffè e dei prodotti complementari, nonché a sessioni di training di base e avanzato in caffetteria a cura dei migliori trainer italiani.

Bar 24. Il progetto in collaborazione con Il Sole 24 Ore mette in scena due format, rispettivamente di Silvio De Ponte Architect / DPSA+D e Paolo Bulletti + Lombardini22, che presentano il bar dell’hotel come luogo innovativo. iBarConcept è un nuovo modello di servizio al cliente, in dialogo continuo con i device mobili, ma vive anche come semplice servizio bar e caffetteria “sempre aperto”. Il trasformismo è invece la chiave diSmart Bar: le luci cambiano secondo i momenti della giornata, mentre superfici interattive consentono lo scambio di informazioni e l’entertainment.

Host Smart Label. Tecnologie protagoniste con Smart Label, Host e Fiera Milano con POLI.design premiano le proposte più innovative in termini di funzionalità, tecnologie, sostenibilità ambientale, risvolti etici e sociali per prodotti e aziende, presenti a Host 2013. Fino a maggio 2013, le aziende potranno inviare la candidatura di un prodotto o progetto in realizzazione: una commissione di docenti del Politecnico di Milano ed esperti di settore valuterà le candidature e attribuirà il riconoscimento ai prodotti che possiederanno i requisiti necessari.

Detto questo, il suggerimento è ancora uno: lasciate guidare i sensi, usate l’istinto, fermatevi dove vedere e sentite accoglienza, quella vera, e genuinità, non solo in un piatto, in un bicchiere o su una bella tavola, ma nelle parole di chi incontrate. Il programma completo e aggiornato su: www.host.fieramilano.it.

Alessandra Locatelli

 

Print Friendly, PDF & Email