Santini e Masi entrano nel direttivo Fipe
9 Aprile 2015
www.ristorazionecatering.it
Un premio all’Italia
10 Aprile 2015

Kamut®, una storia di biodiversità

www.ristorazionecatering.it

Kamut International sarà presente a Expo 2015. All’interno del Parco delle Biodiversità, un’infografica animata racconterà la storia, la qualità e le garanzie di un marchio che dagli anni ’80 promuove agricoltura biologica e sostegno agli agricoltori proteggendo l’eredità dell’antico grano khorasan.
La postazione dedicata al marchio Kamut®, nell’area Certificazioni e Servizi del Padiglione del Biologico, sarà un esempio illuminante di come l’agricoltura biologica rappresenti elevati standard di qualità a beneficio di coloro che cercano alimenti sani e si inserisce perfettamente nello spirito dell’esposizione universale e nella realtà del mercato mondiale e italiano in particolare.
È un dato di fatto che i consumi domestici di prodotti biologici in Italia siano in aumento; nel nostro Paese, infatti, si registra la presenza del maggior numero di aziende biologiche a livello europeo. Un fenomeno che coinvolge oltre 52.000 operatori del settore.
Uno dei prodotti di punta, tra i più utilizzati dalle aziende di produzione di alimenti biologici è certamente il grano khorasan a marchio Kamut®, frutto del progetto avviato negli anni ottanta dalla famiglia Quinn negli Stati Uniti.
Il marchio Kamut®, registrato nel 1990 da Bob Quinn, presidente e fondatore di Kamut International, contraddistingue un progetto di filiera mirato alla salvaguardia e alla produzione di questo cereale coltivato secondo il sistema dell’agricoltura biologica.
Il totale controllo di filiera certificata biologica al 100% è la garanzia per il consumatore della qualità del prodotto, tanto che dal 2011 a oggi, 70 aziende italiane hanno deciso di convertirsi al biologico allo scopo di ottenere la certificazione necessaria per la licenza per l’uso del marchio, concesso gratuitamente, e rimanere all’interno della filiera Kamut®.
Perché la qualità è il fattore determinante del settore biologico, requisito imprescindibile per un’azienda che scelga di abbracciare questa linea. La ricerca e gli studi condotti da Quinn sulle varietà di grano e la sperimentazione avviata sui semi di grano khorasan che ne hanno riscontrata la straordinarietà rispetto ad altri tipi di grano moderno, sono una tutela riconosciuta a livello mondiale. Per questo ogni trasformatore di prodotti a base khorasan Kamut® firma un contratto di licenza gratuita con Kamut International of Europe, quale garanzia per la propria azienda e per i consumatori.
Un’azione trainante e positiva, e una storia di eccellenza e impegno per la tutela del biologico che i visitatori di Expo potranno apprendere o approfondire tra poche settimane, al Padiglione delle Biodiversità.

Marina Caccialanza

Print Friendly, PDF & Email