La carta dell’agricoltura del futuro per un mondo sostenibile
19 Luglio 2011
Il Salumificio Pedrazzoli compie i suoi primi 60 anni
19 Luglio 2011

“The Key To Wine” i bicchieri Riedel per esaltare i vini

key-to-wine-riedelSi potrebbe dire che i segreti dell’assaggio del vino sono stati abbattuti! Il merito va alla Riedel e al suo set di cinque bicchieri ‘The Key To Wine’.
Grazie ad essi il rituale dell’assaggio supera il formalismo per trasformarsi nel piacere  quotidiano che regala un ottimo vino bevuto nel bicchiere giusto!
Cinque differenti wine tumbler senza stelo della rivoluzionaria linea ‘O’, creata dalla Riedel qualche anno fa, vengono proposti ognuno per un determinato gruppo varietale, con il nome del vitigno più rappresentativo serigrafato sul bicchiere: Chardonnay; Riesling/Sauvignon Blanc (adatto per bianchi freschi non barricati, floreali e fruttati, come Verdicchio, Vermentino, Pignoletto, Vernaccia di San Gimignano, Ribolla, Friulano, Grechetto, Fiano, Greco, Inzolia, Pinot Bianco, Pinot Grigio ecc. ma anche per rosati e rossi d’annata);  Pinot Noir (Burgundy Red) adatto altresì per Nebbiolo; Cabernet Sauvignon/Merlot (Bordeaux), valido anche per i nostri vini a base di Sangiovese;  Syrah/Shiraz adatto pure per vini rossi muscolosi del Nuovo mondo e del Sud Europa (Cannonau, Nero d’Avola, Carmenere /Grenache /Malbec/Mourvedr /Tempranillo).
Praticamente un giro del mondo in cinque bicchieri!
The ‘Key to wine’ è uno strumento tecnico per la degustazione, ma anche un set pratico di uso quotidiano per un approccio innovativo e originale al servizio del vino. Realizzati in vetro sonoro superiore senza piombo, entrano comodamente in qualsiasi lavastoviglie e si possono usare anche per momenti informali tra amici, senza rinunciare all’esperienza sensoriale di capire un vino in un bicchiere Riedel.

Per saperne di più: http://www.gajadistribuzione.it/

Print Friendly, PDF & Email