Vini Passiti in Rassegna
21 Novembre 2013
Simone Bonini, la Gelateria come metafora della vita
21 Novembre 2013

La dolce Torino di Cioccolatò 2013

Inizia domani 22 Novembre e si concluderà il 1 Dicembre Cioccolatò, la manifestazione dedicata al migliore cioccolato italiano e internazionale, una intera settimana all’insegna del prodotto goloso per antonomasia, dalla storia millenaria e dai sapori irrinunciabili.

Eugenio Guarducci, Direttore Artistico di Cioccolatò, sottolinea come “nonostante la crisi, il cioccolato mantiene il suo forte appeal dimostrando così di essere assoluto protagonista della cosiddetta economia del rossetto, per la quale è assai difficile rinunciare alle cose che costano poco e che danno immediate soddisfazioni”.

“Si rinnova – racconta Maurizio Braccialarghe, Assessore alla Cultura, Turismo e Promozione della Città di Torino – l’imperdibile appuntamento col mondo del cioccolato che rimane, per la città di Torino e per le tantissime aziende artigianali, una delle specialità di punta del territorio piemontese. L’evento impegnerà quest’anno le piazze principali del centro storico e gli amanti della tradizione dolciaria, inoltre, potranno trovare tantissimi spunti di approfondimento sulle tecniche, sulla storia e sulla tradizione di questo cibo prediletto”.

Piazza San Carlo ospiterà dunque iniziative ludico-didattiche per grandi e piccini, incontri con esperti del settore, degustazioni guidate gratuite, attività culturali e di animazione e tanto altro ancora.

Special guest di Cioccolatò sarà la Costa d’Avorio che proporrà approfondimenti culturali alla scoperta del folklore e delle tradizioni locali. “La Costa d’Avorio – dichiara S.E. Janine Tagliante-Saracino, Ambasciatrice della Costa d’Avorio in Italia – non poteva mancare a questa prestigiosa kermesse. La sua partecipazione, fortemente voluta dal Distretto d’Abidjan, in collaborazione con il Consolato della Costa d’Avorio a Torino e l’Ambasciata della Costa d’Avorio a Roma, mira a rafforzare i legami con i principali attori economici dell’industria cioccolatiera italiana, mostrandosi attenta a quelli che sono i loro bisogni e le loro esigenze in materia di qualità del prodotto. A tale fine, per garantire una materia prima d’eccellenza, il Paese ha intrapreso un percorso innovativo volto al miglioramento delle tecniche di produzione e di lavorazione del cacao. In tale contesto l’Italia è considerata un partner commerciale privilegiato vista la lunga tradizione che vanta la sua industria dolciaria e cioccolateria.”

Per conoscere tutto il programma consultate il sito www.cioccola-to.it.
Tutte le degustazioni e i laboratori sono gratuiti previa prenotazione al numero 389 2354007.

Alessandra Locatelli

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email