Pienza, la città dell’Utopia e La Bandita Townhouse
29 Maggio 2013
Ravioli ripieni di “picula ad caval” con verdure croccanti al burro di nocciola
29 Maggio 2013

METRO COLLEGE: una borsa di studio ALMA per uno studente del Maggia di Stresa

La gara tenutasi a Stresa ha decretato il vincitore della prestigiosa borsa di studio che apre le porte al “Corso superiore di cucina italiana” presso ALMA, la Scuola Internazionale di Cucina Italiana il cui Rettore è Gualtiero Marchesi. La gara di cucina, tenutasi a Stresa martedì 28 maggio 2013, ha visto al lavoro 8 studenti delle V° classi dell’Istituto Alberghiero Maggia di Stresa, selezionati sulla base dei meriti scolastici e della propensione ad intraprendere un percorso lavorativo, si è conclusa con la vittoria di Francesco Vanoli.

La seconda edizione di METRO College, il progetto frutto della partnership siglata da METRO Italia Cash and Carry e dall’Istituto Alberghiero Maggia per sostenere la formazione dei giovani che hanno scelto di diventare professionisti del mondo della ristorazione e dell’accoglienza turistica, ha visto all’opera nella valutazione degli otto studenti una giuria composta da 3 esperti, un esponente dell’IPSSAR “E. Maggia di Stresa”, un esponente di METRO Italia Cash and Carry S.p.A. e uno di ALMA.
I tre esperti hanno basato la loro valutazione sulle capacità pratiche, tecniche e anche teoriche degli otto studenti e hanno assegnato al giovane studente di cucina la vittoria della gara, che gli offre la prestigiosa borsa di studio per la partecipazione al “Corso Superiore di Cucina Italiana” 22^ edizione organizzato da ALMA: un percorso di formazione entusiasmante che prevede 5 mesi di lezioni ed esercitazioni pratiche presso la sede di ALMA a fianco di grandi chef italiani, e uno stage di 6 mesi presso un prestigioso ristorante italiano, un percorso d’eccellenza per diventare cuoco professionista.

Belle parole sono state dette agli studenti partecipanti da Matteo Berti, docente di ALMA e membro della Giuria, che ha sottolineato che “per chi non ha vinto le strade non si chiudono qui: ho avuto l’onore e il piacere di vedervi e vedere come vi ha formato la vostra scuola; ho respirato un’aria pulita di educazione e rigore… in ognuno di voi c’è un grande potenziale. Ecco, eleganza e rigore che poi è una chiave di lettura di questo mestiere”. La Dirigente Scolastica Manuela Miglio ha, infine, ringraziato “la METRO ed ALMA per l’importante opportunità data ai migliori studenti di cucina della nostra Scuola. Davvero un’opportunità unica”.

 

Aldo Palaoro

Print Friendly, PDF & Email