Bologna. Sebastiano Caridi inaugura oggi il caffè letterario
24 Ottobre 2019
World Pasta Day, come sarà tra 30 anni?
26 Ottobre 2019

Metti un concorso di mocktail ai Giardini Ravino

Un rigoglioso parco botanico – i Giardini Ravino – noto per la più grande varietà d’Europa di piante succulente, ha fatto da cornice “a tema” al terzo Gran Prix Ricola 2019, concorso nazionale di mocktail per gli alberghieri d’Italia.
I 27 migliori studenti del quinto anno di 9 scuole (tre per scuola) – dell’indirizzo sala & vendita – hanno avuto la possibilità di sfidarsi nella realizzazione di long drinks analcolici, partendo dall’utilizzo di una delle cinque tisane Ricola.

“Devo dire che sono rimasto stupito dalla preparazione tecnica di questi ragazzi. E non è il primo anno che mi sorprendono, già lo scorso anno lo avevo rilevato” afferma il master-barman Ettore Diana, che insieme  ai barman Lino d’Amato  e Giorgio Rocchino (bartender dello Yacht Club di Monaco), in collaborazione con Ricola, ha organizzato questa terza edizione del concorso.
Un regolamento puntiglioso, e non poteva essere diversamente, con tre simili maestri d’eccezione per una prova che ha voluto essere un’esperienza vera per i ragazzi. E anche un momento di formazione con la lezione in tema di erbe della dott.ssa Elettra Carletti, esperta botanica.

Ad aggiudicarsi la vittoria è Viola Piazza dell’alberghiero  “P. Artusi” di Riolo Terme ( Ra ) con il Mocktail: ” Elettric Punch”.
La ricetta:
6 cl Tisana Ricola Melissa Limoncella infusa con fiore elettrico  
2,5 cl  succo di lime
1,5 cl  sciroppo di zucchero
6    cl  latte bollito
6         foglie di menta
decorare con un fiore

Al secondo posto si è classificato Francesco Fraia dell’alberghiero ” Giustino Fortunato” di Napolicon con  il Mocktail : ” Healty Morning”.
La ricetta:
6  cl  Tisana Ricola Relax
3  cl  Tisana Ricola 13 Erbe
5  cl Premix composto: lamponi,more,papaya,ananas,bacche di ginepro,cannella, zucchero di canna,succo di pompelmo rosa,foglie di menta.
1 cl  Succo di limone
1 cl  Sciroppo di fragola
allungare il tutto con cedrata
decorare con anans boquet,buccia di arancia e limone,more,papaya e menta.

Il terzo posto è stato assegnato a Michele Ruggiero dell’alberghiero ” Aldo Moro” di Montesarchio ( Bn) con il Mocktail  “Relax Drops”.
La ricetta:
7  cl  Tisana Ricola Relax
7  cl  Tisana Ricola  13 Erbe
3  cl miele di castagno
3  cl gelato latte di capra

Il Premio eleganza è andato a Domenico  Del Prete della scuola Alberghiera ” G. Ferraris” di Caserta; quello per la migliore Decorazione a Aurora Castagnozzi della scuola Alberghiera ” De Gruttola” Ariana Irpino (AV); il  Premio Innovazione a Margareta Paiu della scuola Alberghiera ” De Gruttola” Vallesaccarda ( AV),  il Premio Intrigante a Miranda Carolay della scuola Alberghiera ” Telese” Ischia. E infine il premio Team alla Scuola Alberghiera ” P. Artusi” Riolo Terme ( RA).
Anche il contesto vuole la sua parte. Una location di quelle importanti, non così usuale per concorsi dedicati agli alberghieri, ha restituito certamente ai ragazzi un messaggio di amorevole attenzione.

Simona Vitali


Print Friendly, PDF & Email