www.ristorazionecatering.it
Pasta sana e buona
3 Ottobre 2014
www.ristorazionecatering.it
Cibo e Salute, dalla scienza alla tavola aspettando Expo
6 Ottobre 2014

Milano Golosa, il piacere del buon cibo

www.ristorazionecatering.it

Assaggiare e acquistare direttamente dai produttori le specialità artigianali italiane, scoprire i segreti per utilizzare al meglio in cucina materie prime e ingredienti, approfondire con l’aiuto degli esperti la propria cultura culinaria e gastronomica. Un’occasione così ghiotta si presenterà ai milanesi, e a tutti coloro che vorranno, l’11, 12 e 13 ottobre prossimi. In quei giorni torna, infatti, Milano Golosa.
Non c’è dubbio che Milano sia diventata capitale. Non capitale d’Italia, ma sicuramente capitale morale di tutto ciò che concerne il made in Italy nei settori più svariati. Se fino a qualche tempo fa, infatti, ci si riferiva a Milano come fulcro della moda, dell’editoria o della finanza, da un po’ di tempo è sempre più frequente l’accostamento al cibo. Merito forse dell’avvicinarsi implacabile di Expo 2015, ma anche dell’opera comunicativa di manifestazioni a vario titolo impegnate nella diffusione della cultura food.
Una delle manifestazioni più fortunate è Milano Golosa che ogni anno, grazie al suo ideatore Davide Paolini, ormai alla terza edizione regala momenti di puro piacere a tutti gli appassionati del buon cibo.
Anche quest’anno, dall’11 al 13 ottobre, presso lo storico Palazzo del Ghiaccio di via Piranesi, Milano Golosa ospiterà salumai, casari, pasticceri, pastai, panettieri, vignaioli e mastri birrai per dare vita a una grande festa dove il piacere della degustazione si mescolerà al gusto dell’approfondimento, della conoscenza dei segreti del patrimonio gourmet italiano per eccellenza.
2400 metri quadrati per 140 espositori provenienti da tutta Italia e 30 aziende partner riuniti con un unico intento: “Conoscere, fare, assaggiare per risparmiare”.
Particolarmente ricco il calendario di eventi in programma nella tre giorni di Milano Golosa: innanzi tutto il Mercato degli Artigiani, dove il meglio del patrimonio gastronomico italiano sarà a disposizione dei visitatori; poi l’Università della Spesa, le lezioni dei migliori professionisti per imparare a distinguere un prodotto di qualità, come usarlo e conservarlo; le Officine del Gusto, per apprendere i segreti dell’uso in cucina di materie prime importanti e versatili; la Sala del Tempo, un viaggio alla scoperta della stagionatura degli alimenti; e Making Show, esibizioni di artigiani alle prese con la realizzazione pratica di specialità varie. Il tutto corredato da allegria, animazione e dalla premiazione del Migliore Ristorante dell’Anno 2014: il ristorante Ispingoli di Dorgali (NU) che ha sbaragliato gli avversari con oltre 6000 voti sul sito del Gastronauta.

Marina Caccialanza

Print Friendly, PDF & Email