Antonia Klugmann a Venissa
30 Maggio 2013
Giorgio Tommasi fa il bis: alla guida dei Consorzi del Bardolino e ora del Custoza doc
30 Maggio 2013

Nasce l’Italian Restaurant Job Center

Ristorazione: all’estero offerte di lavoro in costante crescita

In un momento storico nel quale nel nostro Paese soprattutto i giovani faticano a trovare occasioni di lavoro, all’estero si moltiplicano le opportunità in un settore che ha sempre visto eccellere gli italiani: la ristorazione. Negli ultimi anni, poi, si sta vivendo una sorta di momento magico della ristorazione tricolore, le richieste di professionisti nostrani per occupare posti nei numerosi ristoranti italiani nel mondo sono sempre più frequenti. Le migliori catene alberghiere internazionali aprono nuovi ristoranti italiani nelle località più dinamiche e la nostra professionalità, molto apprezzata, è molto ricercata.

Ma come districarsi tra le offerte, saper affrontare la burocrazia delle diverse nazioni, capire un contratto di una grande multinazionale dell’ospitalità, compilare un curriculum, come approfittare, in definitiva, delle molte opportunità senza sbagliare e crearsi una carriera all’estero in un settore in crescita?

Le risposte a queste domande saranno oggetto di un workshop organizzato da Itchefs-Gvci (www.itchefs-gvci.com), in programma a Parma, il 12 giugno 2013, presso Academia Barilla. Il seminario, degna anteprima dell’Italian Cuisine in the World Forum che si terrà dal 13 al 15 giugno, sarà condotto da Aira Piva, direttore dell’Italian Restaurant Job Center, e vedrà la partecipazione di Rosario Scarpato, direttore del Forum, e vari cuochi che stanno facendo brillanti carriere all’estero. Il workshop ha come obiettivo anche la presentazione di un servizio nuovo ed esclusivo per mettere in relazione domanda e offerta, il tutto, peraltro, basato sull’esperienza diretta che molti professionisti italiani si sono fatti in anni di lavoro, in tutto il mondo, in pressoché tutte le catene più importanti.

Professionisti che in Italia non trovano sbocchi interessanti o semplicemente che vogliono provare un’esperienza di lavoro fuori dall’Italia, ma anche giovani usciti da poco dal percorso scolastico, il workshop è adatto a tutti loro e fornirà, grazie agli interventi di qualificati addetti ai lavori, gli strumenti per comprendere un mercato in sviluppo, ma che necessita di preparazione e, meglio ancora, dei consigli e della guida di chi ci è già passato.

Tra i temi trattati nella giornata di Parma:

– La cucina e la ristorazione  italiana nel mondo

– I vantaggi di lavorare all’estero

– Il profilo del Italian chef all’estero: chi ce la può fare e chi no

– Come trovare lavoro all’estero: Italian Restaurant Job Center

– Lavorare nelle cucine e nei ristoranti italiani del mondo

 

Mercoledì 12 giugno 2013 – quota di partecipazione € 75,00
Sede: Academia Barilla – Largo Calamandrei, 3/A
Informazioni e iscrizioni: IRC@itchefs-gvci.com

 

Aldo Palaoro

 

 

Print Friendly, PDF & Email