www.ristorazionecatering.it
Agromafie: 5.000 locali di ristorazione nelle loro mani
16 Gennaio 2015
www.ristorazionecatering.it
Il bar gelateria, opportunità di investimento
19 Gennaio 2015

Olio Officina Food Festival, dal 22 al 24 gennaio

www.ristorazionecatering.it

Quarta edizione per Olio Officina Food Festival. Dal 22 al 24 gennaio il Palazzo delle Stelline di Milano ospita ancora una volta l’evento ideato e diretto da Luigi Caricato che quest’anno esplora l’universo “eros”.
Avete capito bene. L’olio è cultura, è tradizione, è cibo. Dove la parola cibo inteso come nutrimento – del corpo e dell’anima – amplia il suo significato intrinseco per abbracciare la sfera dei sensi. Nuove visioni si intersecano ai saperi e ai sapori e attraverso le testimonianze di filosofi, nutrizionisti, cuochi, artisti, storici, antropologi, produttori e analisti sensoriali  offrono al pubblico prospettive inedite di cultura sociale e conviviale: l’olio alimenta l’eros.
In un programma di incontri fitto e coinvolgente, ecco dunque il rapporto tra pasto e sesso, la sensualità del cibo che si instaura nell’atto di cucinare, l’alchimia dei profumi e la magia del vapore; la cucina seduttiva fatta di profumi e fascino, che verrà raccontata venerdì 23, da Giovanna Ruo Berchera, Simona Lauri e Giuseppe Capano che affrontano i canoni di seduzione dell’olio, non soltanto su un piano strettamente simbolico, intervistati da Luigi Franchi, caporedattore di questo sito. E poiché l’olio è risorsa per lo spirito e per il corpo, le virtù del massaggio olistico e manuale, sensuale e terapeutico.
E poi le emozioni suscitate dal tango argentino e le vignette umoristiche della mostra Erotic Oil, le performance di Body Art e la raccolta Eros nel Chiostro dove 14 artisti, in grandi xilografie, interpretano il rapporto tra eros e olio.
Paese ospite di questa quarta edizione di Olio Officina Food Festival, il Marocco, simbolo di una tradizione olivicola millenaria che ha saputo aprirsi alla tecnologia mantenendo le proprie radici; e in rappresentanza dell’agricoltura italiana, la Basilicata, terra di varietà eccellenti e apprezzato mercato.
Immancabile la cucina, gli assaggi e gli approfondimenti tecnici declinati tra cucina classica, fusion e popolare. Una miscela di cultura, emozioni, arte, economia e spettacoli.
Novità di quest’anno la partecipazione di Bayer Cropscience attraverso il progetto Coltura & Cultura, format editoriale e portale internet frutto di 600 specialisti della comunicazione e della filiera agroalimentare, che propone in ambito video e clip educativi; e l’annullo filatelico creato apposta da Poste Italiane per celebrare l’evento su bozzetto originale, oltre a prodotti tematici inerenti la manifestazione.
Una visione dell’olio come non l’abbiamo mai avuta, oltre le consuetudini e gli schemi, ci aspetta a Olio Officina Food Festival: dal 22 al 24 gennaio, a Milano.

Marina Caccialanza

Print Friendly, PDF & Email