www.ristorazionecatering.it
Il miglior tortellino è dello chef Ivan Poletti
3 Giugno 2014
Perché uso KitchenAid?
3 Giugno 2014

Piacere Barbecue

www.ristorazionecatering.it

A Perugia, dal 6 al 15 giugno, torna la seconda edizione di Piacere Barbecue, il festival italiano interamente dedicato al fenomeno del barbecue e alla passione per la cottura alla brace.
La manifestazione, ideata da ConsulTravel e Sedicieventi con il Patrocinio della Regione Umbria, della Provincia di Perugia, del Comune di Perugia e della Camera di Commercio di Perugia, si presenta con il claim “Prima il dovere, poi il braciere!”.

Il culto del Barbecue si sta affermando con sempre maggiore consapevolezza nel nostro Paese, che si trova al quinto posto nella classifica mondiale, tendenza confermata anche dai numeri della prima edizione di Piacere Barbecue che ha registrato 55mila visitatori appartenenti a ogni fascia di età, i quali hanno consumato 2.000 kg di carne, 500 kg di pesce, 400 kg di verdura e 100 kg di formaggi.
I visitatori saranno parte attiva della kermesse, perché potranno acquistare i prodotti da grigliare presso l’Emporio del Fresco per poi cuocere le specialità preferite, con le proprie mani, nelle apposite aree attrezzate.  Per chi invece non vuole invece rinunciare al piacere del cibo cotto alla brace e alla comodità, nell’Area Ristorativa “Mi Faccia il Braciere!”, saranno disponibili menù selezionati, proposti dai migliori ristoranti locali e nazionali.

Nel programma della manifestazione sono previsti laboratori, degustazioni guidate, momenti di approfondimento per una corretta alimentazione, show cooking, animazioni a tema, nonché uno spazio dedicato alle attrezzature e gare per esperti e per amatori che si sfideranno all’ultimo grill.
In collaborazione con BBQ4All, infatti, avrà luogo il primo “Italian Barbecue Championship”, unica competizione italiana “Open” dedicata al Barbecue sanzionata ed ufficializzata da KCBS – Kansas City Barbeque Society. Rivolta a tutti i team italiani ed internazionali di appassionati di cottura al BBQ, l’Italian Barbecue Championship segna una svolta significativa per il movimento del barbecue made in Italy, perché per la prima volta in assoluto sarà l’Italia, con il suo patrimonio di cultura, stile e know how gastronomico ad ospitare i guru del barbecue mondiale.
La competizione si svolgerà nel rispetto del regolamento redatto dalla KCBS, organizzazione no profit nata nel 1986 in America, per promuovere ed insegnare i segreti del barbecue, e che ad oggi, conta più di 17mila soci e firma oltre 400 gare nel mondo realizzate secondo uno specifico format di valutazione e punteggio.
I partecipanti potranno mettere alla prova la loro abilità culinaria nelle 4 tradizionali categorie previste dal contest: chicken (pollo), ribs (costina), pork (maiale) e brisket (punta di petto). I piatti preparati saranno valutati da una giuria di esperti americani ed europei che valuteranno gli elaborati secondo criteri ben precisi: taste (gusto), appearance (apparenza) e tenderness (morbidezza). Ai vincitori, sarà assegnato un premio di 4.000 dollari.

Lucilla Meneghelli

Print Friendly, PDF & Email