Il mondo in tavola con le nuove salse Biffi
10 Febbraio 2011
Vini per il centocinquantesimo anniversario unità d’Italia
10 Febbraio 2011

Premio Villa Massa incorona la buona tavola

premio-villa-massaSono bastate poche edizioni per fare del concorso, voluto da Stefano Massa, un appuntamento ambito nel mondo della ristorazione. Ogni anno sono quattro i vincitori del Premio Villa Massa, scelti tra coloro che hanno promosso eccellenza nella ristorazione e avvicinato culture diverse con la buona tavola, elaborando tradizioni e prodotti di eccellenza. Nell’ultima edizione 2010 i premiati sono stati:
Andrea Muccioli, responsabile della Comunità San Patrignano di Coriano;
Carlo Cracco, chef del ristorante Cracco di Milano (ha ritirato il Premio Luca Gardini neo campione del mondo di sommelier);
Bob Waggoner, chef e conduttore TV statunitense;
Gianfranco Sorrentino, patron del ristorante newyorkese “Il Gattopardo”, presidente dei ristoratori italiani a New York.
Le motivazione del premio variano dal merito di aver fatto opera di divulgazione, per la produzione, oltre che per meriti “sociali” come nel caso di Andrea Muccioli, fino alle doti di sperimentatore, di innovatore capace di interpretare attualizzandole le specialità della tradizione, nonché per la capacità di sorprendere, gratificare ed emozionare, di Carlo Cracco.
Dal premio alla carriera di Gianfranco Sorrentino a quello per la promozione di ingredienti inusuali in cucina di Bob Waggoner.
Villa Massa è leader nella produzione di limoncello e il premio si è svolto a Salerno, proprio nel cuore della zona di produzione.
Per saperne di più: www.villamassa.com
Print Friendly, PDF & Email