Ecce Olio: come riconoscere l’olio di qualità
28 Settembre 2011
IX edizione di “Una Pizza per la Vita”: i vincitori
29 Settembre 2011

I primi piatti invadono le strade di Foligno

Dal 29 settembre al 2 ottobre le vie di Foligno verranno invase da "I primi d'Italia". Si parla di più di 15.000 kg di pasta da utilizzare, non resta che mettere la forchetta nel taschino e partire.

primi-italia-foligno-2011Sono “I primi d’Italia”, nel campo della gastronomia, e riempiranno le vie del centro storico di Foligno dal 29 settembre al 2 ottobre. L’elenco dei partecipanti alla famosa kermesse è lungo come la lista della spesa: 14 villaggi del Gusto, 90 chef chiamati a preparare circa 650 ricette, oltre 50 pastifici artigianali, 36 di fama nazionale e 200 aziende del settore alimentare.
Tutto questo nel rispetto dell’ambiente – secondo la volontà della locale “Epta Confcomemercio”, che ha predisposto l’utilizzo di shopper e stoviglie biodegradabili e compostabili, in Mater – Bi, per la raccolta differenziata dell’organico, con l’aggiunta di  numerosi momenti informativi nel corso della manifestazione. Un obiettivo ambizioso, se si pensa alla portata dell’evento e alla quantità di materiale impiegato (sono stati messi da parte, recita il comunicato ufficiale, circa 16 mila chili di pasta, 3.500 chili di polenta e altrettanti di gnocchi, 2.600 di polenta e 2.000 di riso).
Nel corso dell’evento, a dimostrazione dell’attenzione riservata dalla Concommercio, si terrà “Il gusto dell’ambiente”, spettacolo di lancio della campagna regionale per la raccolta differenziata, con un momento di “show cooking” a profitto del pubblico. Quest’ultimo si esprimerà sulla migliore ricetta presentata, mentre una giuria di “esperti” del settore valuterà la corretta separazione dei rifiuti al termine della cena.

Per saperne di più: http://www.iprimiditalia.it/

Print Friendly, PDF & Email