La Fipe contro le false licenze dei pubblici esercizi
20 Novembre 2011
Triste tendenza del lavoratore scoraggiato
21 Novembre 2011

Grande sostegno per il progetto “Frutta nelle scuole”

Il progetto "Frutta nelle scuole" è promosso dalla UE e cofinanziato dal Ministero delle Politiche Agricole e, tra le aziende partecipanti, segnaliamo Apofruit Italia, Naturitalia e Orogel Fresco. 3.500 scuole che avranno la possibilità di insegnare ai propri alunni cos'è una sana alimentazione.

progetto-frutta-scuoleApofruit Italia, Naturitalia e Orogel Fresco figurano tra le principali aziende vincitrici di cinque lotti del bando di programma di educazione alimentare “Frutta nelle scuole”, promosso dall’Ue e cofinanziato dal Ministero delle politiche agricole. Le aziende selezionate riforniranno di frutta e verdura le mense di 14 regioni italiane, per un numero di 3.500 scuole e 587.000 bambini che usufruiscono del servizio.
A coordinare le azioni di distribuzione ed educazione alimentare previste dal bando, saranno quindi Naturitalia, capofila del lotto 3 (Trentino Alto Adige, Veneto, Friuli Venezia – Giulia), Apofruit Italia, capofila dei lotti 4 e 5 (Umbria, Toscana, Emilia Romagna, Lazio, Marche, Sardegna) e Orogel Fresco, capofila dei lotti 6 e 7 (Campania, Basilicata, Puglia, Abruzzo, Molise).
Il progetto presenta alcune novità dal punto di vista dell’organizzazione e della logistica: è obiettivo comune, infatti, garantire la miglior qualità possibile dei prodotti e la loro variabilità. A questo proposito, tutte le aziende coinvolte si sono impegnate a contattare direttamente le scuole, in modo da cominciare la distribuzione a partire dagli ultimi giorni di novembre, per offrire ai bambini anche le varietà ortofrutticole del periodo autunnale.
Ogni alunno riceverà la sua porzione di frutta e verdura fresca, intera o sbucciata,in confezioni monodose conservate in imballaggi biodegradabili o riciclabili. Il lavoro di distribuzione sarà affiancato da quello di esperti del settore, coordinati dalla società Alimos, con 4.200 iniziative di divulgazione rivolte ai bambini, dagli orti scolastici introdotti da esperti del mondo agricolo professionalizzato, fino alle visite guidate nelle fattorie e nei farmer market.

Print Friendly, PDF & Email