Best Coffee Taster: si premia il miglior assaggiatore di caffè
15 Aprile 2015
www.ristorazionecatering.it
Unaprol, il valore dell’olio made in Italy
16 Aprile 2015

Riedel Award

Tanta strada ha percorso il bicchiere fino ad oggi, da quando era un semplice oggetto presente in natura. Recipienti primordiali come conchiglie, cortecce, o simili, si sono evoluti nel corno scavato di Egizi, Persiani, Italici, e nei primi recipienti trasparenti dei Fenici, mentre i bicchieri di cristallo di età pompeiana tempestati di gemme, diventano per la prima volta convessi e romperli è considerata un offesa grave. Sarà Venezia, nel ‘500 a divenire la capitale del bicchiere di vetro, e a portare la sua manodopera specializzata nelle corti europee. Proprio la città di Venezia, così significativa per la lavorazione del vetro, sta ospitando la seconda edizione del prestigioso premio internazionale dedicato all’arte del vetro. Una sinergia iniziata nel 2014, tra Riedel Crystal, la storica azienda austriaca di tradizione familiare che produce gli esclusivi calici da degustazione e decanter in cristallo, e l’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti di Venezia. Un concorso per giovani designer under 30 che fino al 29 maggio 2015 potranno presentare i loro progetti per partecipare all’esclusivo concorso internazionale dedicato all’arte del vetro, inserito nel programma del Premio Glass in Venice, progetto – quest’anno alla sua quarta edizione – realizzato dall’Istituto insieme con la Fondazione Musei Civici di Venezia allo scopo di valorizzare la raffinata tradizione dei maestri di Murano. L’anno scorso era stata la giovane designer norvegese Kristine Five Melvaer ad aggiudicarsi la prima edizione del Riedel Award, dopo la decisione del panel di esperti presieduto da Georg Riedel, 10^ generazione dell’azienda austriaca, anche quest’anno la competizione è rivolta ad artisti e designer del vetro under 30 provenienti da tutto il mondo, che dovranno presentare un portfolio relativo a prodotti di design per l’arredo della casa e per la tavola, dettagliando le specifiche tecniche di lavorazione utilizzate. Il progetto migliore sarà attribuito in occasione della cerimonia di consegna del premio Glass in Venice 2015, che si terrà a Venezia presso la sede dell’Istituto Veneto, a settembre 2015. In palio tre notti a Venezia in occasione della premiazione, e un viaggio a Kufstein, Tirolo, dove sorge la storica vetreria Riedel, nata quasi 300 anni fa, e ancora oggi tutti i decanter e i calici delle linee Sommeliers e Riedel Superleggero, vengono soffiati a mano.

Per informazioni: www.riedel.com

Luca Bonacini

Print Friendly, PDF & Email