L’alogastronomia ad Apecchio citta’ della birra
13 Febbraio 2012
La Nazionale Italiana Cuochi agli Europei di Cucina
13 Febbraio 2012

Sapori Ticino 2012, facciamo rumba!

san-pellegrino-sapori-ticino-2012Con un’espressione simpatica ed evocativa, Dany Stauffacher ha invitato gli appassionati gourmet ad accorrere anche quest’anno alla manifestazione San Pellegrino Sapori Ticino dal 15 aprile al 22 maggio 2012.
Giunta alla VI edizione, l’iniziativa, che, nelle intenzioni del suo ideatore, ha lo scopo di “far innamorare del buon gusto e della vita” è concepita come un festival diffuso con pranzi e cene a più mani in locali incantevoli del Canton Ticino.
Ogni anno un tema diverso, per l’edizione 2012 l’incontro con i giovani talenti europei, infatti, saranno alcuni cuochi emergenti di altre regioni del continente, tra i quali gli italiani Mazzucchelli e Parini, ad essere ospitati dalla stelle del Canton Ticino tra i quali Dario Ranza, Ivo Adam, Luigi Lafranco, Marco Ghioldi, Andrea Bertarini e René Nagy.
La manifestazione ha un main sponsor molto attento, al punto che nelle prossime settimane ben 4 milioni di bottiglie personalizzeranno le proprie etichette con il marchio di Sapori Ticino, così come farà la compagnia aerea Darwin che apporrà il logo del festival gastronomico sui portelloni della propria flotta.
Un impegno determinato che vede coinvolto l’ufficio del turismo cantonale che crede fortemente nel connubio gastronomia, cultura e bellezze paesaggistiche.
L’Italia è il paese d’elezione verso Stauffacher indirizza il proprio invito a “venire a fare rumba”, non solo per la prossimità geografica, certamente importante, ma, soprattutto, per la diffusa cultura del cibo di qualità, la voglia del bello e del buono che contraddistingue la clientela del nostro paese e che ben si adatta allo spirito della manifestazione.
L’articolato programma di Sapori Ticino 2012 è consultabile sul sito http://www.sanpellegrinosaporiticino.ch/index.php

Aldo Palaoro

Print Friendly, PDF & Email