Fame e obesità, paradosso del benessere
23 Gennaio 2014
L’arcobaleno del buon sapore e del benessere
24 Gennaio 2014

Sauce & Life, il gusto dell’arte e del cibo

A SetUp, la fiera d’arte indipendente di Bologna, venerdì 24 gennaio dalle ore 18 alle ore 19, sarà presentato Sauce & Life, il gusto dell’arte, un progetto  ideato da Fabrizio Savigni e da un team di professionisti e creativi che propongono contaminazioni artistiche e culinarie, incentrate sull’ideazione di ricette, create per gustare ed ammirare un’opera d’arte. Quindi si parte da un’opera d’arte e si arriva all’ideazione di una ricetta ispirata dall’opera d’arte stessa, pensata per assaporarla. Ecco l’essenza di Sauce and Life:  la dicotomia cucina ed arte sarà il cuore pulsante del progetto; elementi indissolubili che corrono su binari paralleli, intrecciandosi e scambiandosi i ruoli. “Sauce & Life si occuperà principalmente di arte e di cibo proponendo ricette concepite con l’intento di accompagnare e ‘gustare’ un’opera d’arte e opere d’arte che valga la pena di essere gustate.” Spiega Fabrizio Savigni che continua, “abbiamo pensato di presentare un blog, perché vorremmo raggiungere più persone possibili, con l’intento di rendere l’arte più accessibile proponendo ricette, facilmente ripetibili, che colgano l’essenza di un’opera. Il tutto all’insegna della semplicità nel cibo e dell’immediatezza nell’arte. Presto però organizzeremo cene, eventi e corsi interattivi che permettano anche agli utenti  di poter condividere con noi un’ esperienza sensoriale a 360 gradi .” In particolare venerdì a SetUp saranno proposte tre ricette di finger a base di pasta La Molisana, ispirate ad altrettante opere d’arte create per l’occasione. Le tre opere d’arte saranno realizzate da tre artisti la prima di Lorenzo Respi con ‘All Around Art’ e che ispirerà una ricetta a base di  paccheri, ricotta, nero di seppia e coniglio arrostito con terra di pane alle olive. Per la seconda la ricetta trarrà ispirazione dall’opera di Tamburro ‘la Bambina in altalena’ e sarà realizzata con un conchiglione ripieno di crema di ricotta allo zafferano su acqua di pomodoro, pesto di erbette, spuma di fiordilatte e petali di datterino. Per la terza ed ultima ricetta ci si ispirerà ad un opera di  Laura Danzi e Pasquale Fameli che si intitola ‘il riscatto sensoriale’. Il piatto che ne risulta sarà un misto di pasta corta su tavolozza di salse e odori. Oltre a Fabrizio Savigni, che da anni si occupa di Media Relation e di Marketing PR, il team di creativi è composto dalla food writer Eloisa Rampinelli, da Simona Gavioli critico e curatore e dallo chef Luca Giovanni Pappalardo. Al progetto collaborano inoltre Dirk Vogel, fotografo di fama internazionale, Geraldina Bellipario, fotografa e art director e Marco Lalla, web manager e SEO specialist. Per saperne di più non ci resta che visitare il blog www.sauceandlife.com e per assaporare le ricette basterà presentarsi a SetUp venerdì 24 gennaio dalle 18.00 alle 19.00.

Lucilla Meneghelli

Print Friendly, PDF & Email