Villaggio Barricata, la libertà sul Delta del Po
10 Giugno 2013
Canederli pressati al formaggio grigio
11 Giugno 2013

Tartuflanghe. E gusti il tartufo tutto l’anno.

Era il 1975 quando Domenica Bertolusso e Beppe Montanaro ebbero l’intuizione di destagionalizzare un prodotto come il tartufo: nasce così Tartuflanghe, azienda piemontese leader nell’alta gastronomia e nella ristorazione, che ha recuperato le antiche ricette locali per riproporle in ottime specialità presenti nei più prestigiosi negozi e gastronomie italiane e internazionali, dal tartufo disidratato ai condimenti, dalle salse agli olii aromatizzati fino alle praline dolci e alle creme da dessert.

La vocazione per la cucina prelibata la famiglia Montanaro la possiede fin da quando, negli anni Sessanta, si occupava del commercio di tartufo fresco; poi venne il ristorante “Da Beppe”, ad Alba, fino alla creazione, negli anni Ottanta, delle prime specialità al tartufo, ideate per poterlo gustare tutto l’anno.
Tartuflanghe dal 2010 produce il tartufo noH2O®, un disidratato ottenuto attraverso una lavorazione naturale che consente di eliminare l’acqua mantenendo il prezioso alimento fino a 12 mesi e garantendone l’inconfondibile profumo e le proprietà organolettiche: perfette sui piatti caldi, perché capaci di sprigionare al meglio le note aromatiche del bouquet, le sottili sfoglie di tartufo d’Alba 100% vanno servite a fine preparazione, usate come protagoniste del piatto o come raffinato complemento d’autore.

Sempre nello stesso anno ha proposto il Perlage® di tartufo, un succo di tartufo nero sferificato che, per colore e consistenza, ricorda il caviale, mentre l’anno scorso ha pensato alle Paillettes® di tartufo, un innovativo condimento con burro al tartufo di origine 100% vegetale, ottenuto dalle fave del cacao, da servire direttamente sul piatto caldo a fine preparazione.

La Crema al Salmone e Tartufo e quella ai Peperoni e Tartufo sono creme leggere perfette per il momento dell’aperitivo ma anche per condire primi piatti e tartine, oppure con gli Aperituber, fragranti biscottini salati con tartufo e olio extravergine di oliva.

L’azienda Tartuflanghe è attenta alla valorizzazione del territorio e delle sue risorse, stimolando gli agricoltori locali a investire nella tartuficoltura e acquistando direttamente tartufaie naturali. La nuova struttura di circa 6500 mq comprende anche uno show room, un ristorante e una sala degustazione con cucina professionale annessa, in grado di ospitare fino a 50 persone. Non solo: l’attenzione di Tartuflanghe è rivolta anche all’ambiente, usufruendo di 130 kw di energia solare per i suoi processi produttivi.

Per informazioni: www.tartuflanghe.com

Alessandra Locatelli

 

Print Friendly, PDF & Email