ASPETTANDO BORGOFOOD tra il borgo e il mare
29 Aprile 2019
Belvita Leading Wellnesshotels Südtirol: gli specialisti del benessere
30 Aprile 2019

Tuttofood: Molino Pivetti presenta la nuova gamma con Rina Poletti

In occasione di Tuttofood, che si svolgerà a Milano dal 6 al 9 maggio, Molino Pivetti, storico mulino ferrarese con 140 anni di attività, presenterà alcuni nuovi prodotti e un progetto di sostenibilità. Nello stand di oltre 100 mq quadrati sarà esposta l’ intera linea, comprese le novità: Gran Riserva decorticato integrale da 750 gr, ottenuta con l’innovativa tecnologia di Molini Pivetti a pietra Decortec da cui si ottiene una farina ricca di fibre, dal sapore rustico e colore dorato; la seconda novità è Mix focaccia alla pizzaiola, un preparato a cui basta aggiungere olio e acqua per ottenere, anche a casa, pizze gustose e fragranti focacce di qualità. Queste due referenze si aggiungeranno alla linea di prodotti di alta gamma pensati per i consumatori per produrre anche a casa lievitati di qualità, di cui fanno già parte: Linea Every Day da 1 kg, le farine destinate all’uso quotidiano; Special Day da 500 gr, preparati esclusivi con particolari caratteristiche nutrizionali; Gran Riserva da 750 gr, farine prodotte solo con grani 100% emiliani; Linea Bio 100% italiana da 1 kg dedicata a chi ama la natura. L’ esposizione sarà accompagnata da una degustazione di prodotti realizzati con le farine del Molino Pivetti: guest star della degustazione sarà Rina Poletti, regina della sfoglia e “Signora del matterello” come viene simpaticamente definita per la sua attività di insegnante sfoglina che porta avanti da oltre 40 anni, che per l’ occasione realizzerà la tradizionale sfoglia emiliana. A completare il programma, sarà la presentazione di “Campi Protetti Pivetti” che, come ha dichiarato  Alessandro Zucchi, responsabile Filiera di Pivetti “E’ un progetto di sostenibilità ambientale con molti importanti risvolti sociali ed economici. Con il nostro impegno noi speriamo di riuscire a sensibilizzare tutta la comunità ad un uso più consapevole delle risorse ambientali e siamo anche certi di poter promuovere un certo sviluppo economico nel tempo, tramite nuovi sistemi premianti alle aziende agricole locali.” Il progetto consiste nella sottoscrizione di un accordo formale con cui gli agricoltori si impegnano a coltivare solo varietà selezionate e a ridurre al minimo l’impiego di agenti chimici, tutelando così il territorio di origine. All’ accordo hanno partecipato unicamente aziende agricole delle province di Bologna, Modena e Ferrara – zone vocate da sempre alla coltivazione di grano tenero dalle qualità eccellenti – lontane da possibili fonti di inquinamento.

Manuela Di Luccio

www.molinipivetti.it

www.tuttofood.it

Print Friendly, PDF & Email