Fermentazioni: omaggio nazional-popolare alla birra
4 Settembre 2014
Prosciutto di Parma: gusto e tradizione in festival
4 Settembre 2014

Valtidone Wine Fest – Quinta edizione della rassegna del vino piacentino

Sui colli della Val Tidone, nel quadrilatero del vino tra Borgonovo, Ziano, Nibbiano e Pianello, ci si prepara alla quinta edizione della più importante rassegna del vino piacentino in programma per settembre.

Ortrugo, gutturnio, malvasia e passiti saranno i protagonisti di quattro esclusivi appuntamenti racchiusi in una cornice ricca di eventi che ruoteranno attorno al tema del vino e non solo. Nei quattro weekend di programmazione, il meglio della cucina tipica piacentina si abbinerà ai vini esaltandone il profumo, il colore e il sapore. Ogni weekend avrà un tema dedicato: il 7 settembre a Borgonovo Ortrugo&Chisöla (la celebre focaccia con i ciccioli, prodotto DOP), il 14 a Ziano, il comune più vitato d’Italia, con “Sette Colli in Malvasia” all’interno della 63° Festa dell’Uva, il 21 a Nibbiano con DiTerreDiCibiDiVini e chiusura il 28 a Pianello Val Tidone con Pianello Frizzante.

Se l’edizione del 2013 è stata quella della conquista definitiva del pubblico e del riconoscimento della ricchezza che la Val Tidone rappresenta per l’intera provincia – dice Manuel Ghilardelli, Assessore provinciale all’Agricoltura – quella del 2014 deve essere il trampolino di lancio verso l’Expo 2015, l’occasione per la ribalta internazionale che la nostra provincia non può e non deve lasciarsi sfuggire. Il nostro bacino territoriale gode di uno sbocco privilegiato verso tutto il Nord Italia e più su verso l’Europa, ed è li che i nostri prodotti devono arrivare. Espansione sarà dunque la parola che caratterizzerà l’edizione 2014 del Valtidone Wine Fest.

Il primo dei 4 appuntamenti, avrà un’anteprima in musica già giovedì 4 settembre, quando dalle ore 21.00 nel suggestivo Antico Borgo di Corano, si terrà l’evento “Al chiarore delle stelle”, canti e danze dalle tradizioni popolari europee con Fabio Rinaudo dei Birkin Tree, con le sue cornamuse europee, che dialogherà con le voci dell’Appennino guidate da Maddalena Scagnelli.

Si passa poi a sabato 6 settembre con un tour all’insegna dell’amore, nel Castello medievale di Castelnovo Val Tidone. Tra le vecchie mura del castello, in un romantico giardino illuminato da fiaccole e candele, prenderà vita la storia travagliata di due amanti che qui hanno in passato vissuto il loro amore contrastato. Al termine della rivisitazione sarà offerto un brindisi con Ortrugo dei Colli Piacentini, vino protagonista dell’appuntamento inaugurale del Valtidone Wine Fest, il 7 settembre a Borgonovo Val Tidone.

Sabato 13 settembre si potrà viaggiare alla scoperta dei gioielli nascosti di Vicobarone, con una visita guidata all’interno di uno dei borghi più caratteristici della Val Tidone, e che cela alcuni piccoli tesori assolutamente da scoprire.  E dopo tanta storia, non resta che ristorarsi con un buon bicchiere di Malvasia DOC dei Colli Piacentini, a cui è dedicato il secondo weekend del Valtidone Wine Fest a Ziano Piacentino.

Protagonisti del terzo incontro, incentrato su Nibbiano DiTerreDiCibiDiVini del 21 settembre, saranno i bambini dal 6 ai 12 anni, i quali potranno vivere un intenso pomeriggio di animazione nel Borgo Mulino del Lentino a Nibbiano Val Tidone.

Infine Sabato 27 settembre sarà invece interamente dedicato alla natura incontaminata con un itinerario naturalistico nei dintorni della Rocca d’Olgisio alla scoperta dei tesori naturalistici dell’alta Val Tidone, prima di rendere del tutto gustoso il proprio fine settimana con la rassegna Pianello Frizzante (28 settembre) dedicata ai vini bianchi, rossi e spumanti della vallata.

Per tutti e quattro i weekend è possibile prenotare soltanto la cena del sabato, con prezzi a partire da 25 euro, oppure scegliere l’opzione cena più pernottamento con prezzi a partire da 50 euro.

L’iniziativa è sostenuta dall’Unione Commercianti e promossa dalle 4 amministrazioni comunali della Val Tidone e dalla Provincia di Piacenza con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna.

Per tutte le informazioni è possibile visitare il sito www.valtidonewinefest.it
Lucilla Meneghelli

Print Friendly, PDF & Email