Ricoccole: nuovo prodotto Bauli
11 Settembre 2011
Calendario fitto di fiere per il canale Ho.re.ca.
12 Settembre 2011

Week end nelle Langhe con Terre da Vino

La Cantina Terre da Vino ha previsto 4 week end tra settembre e ottobre per gustarsi al meglio non solo i migliori vini delle Langhe, ma anche momenti ludici quali un corso di fotografia e un percorso in ricordo di Cesare Pavese.

terredavino-week-endUna visita in cantina che comprende un corso di fotografia, sotto la guida di Pierluigi Vaccaneo, e fa conoscere uno degli autori italiani più tradotti nel mondo, Cesare Pavese. Questo è il programma, assai variegato, che la cantina “Terre da Vino”, del Barolo, ha previsto per quattro fine settimana, tra cui i visitatori potranno scegliere: 17 – 18  e 24 – 25 settembre, 8 – 9 e 15- 16 ottobre.
Il programma di ogni weekend è suddiviso così: la prima giornata è dedicata alle degustazioni, alla tradizionale visita in cantina e al corso di fotografia. Le degustazioni riguardano i grandi vini del terroir, quali Barolo, Barbaresco, Barbera e Ameis. La domenica, invece, la Fondazione Cesare Pavese accompagna i visitatori in visita ai luoghi preferiti dello scrittore: Casa Natale, Gaminella, Stazione Ferroviaria, Moncucco, Bottega di Nuto, Fondazione e Museo di Cesare Pavese, e il luogo dell’estremo riposo.
La stessa cantina, tuttavia, è uno spazio consacrato all’arte: la Sala delle Barbere o delle Barriques, dove riposano più di 2.000 piccole botti, a fianco della recentissima Sala dei Nebbioli o della Tradizione, sono locali di proporzioni inaspettate, attraversati a mezza altezza da una passerella sospesa, come volevano i passati abitanti della regione.
“Un itinerario in Langa in questi mesi è un viaggio nei colori di una delle terre più importanti per la produzione di vino in Italia – le parole di Piero Quadrumolo, direttore generale “Terre da Vino”- La nostra proposta vuole  portare turisti e appassionati dentro questo territorio,  conoscendone da vicino le bellezze naturalistiche, ma anche le persone, l’architettura e la storia”..

Per saperne di più: http://www.terredavino.it/

Print Friendly, PDF & Email