Donne del Vino: al via le Master Class per wine manager

APCI alla BIT, indovina chi c’è in cucina?
5 febbraio 2018
Basilicata Fork to fork è il nuovo progetto per riscoprire i sapori lucani
5 febbraio 2018
image_pdfimage_print

È stato presentato ufficialmente a Montecitorio il calendario delle prime sei master class destinate alle wine manager. Si tratta di corsi intensivi di sette ore, incentrati sulla comunicazione commerciale e i Consorzi di tutela, con due obiettivi principali: aumentare le donne nel CDA dei consorzi di tutela (attualmente sono meno del 10%) e potenziare il marketing del vino puntando sullo storytelling.
Le 770 Donne del vino non sono le esclusive destinatarie di questa iniziativa di formazione. Ai corsi sulla comunicazione potranno partecipare produttrici, ristoratrici, sommelier, enologhe, giornaliste, wine blogger, responsabili di marketing e comunicazione di aziende vinicole. Quelli sui consorzi, invece, sono destinati esclusivamente a chi lavora nelle cantine.
I corsi di Comunicazione, con docenti provenienti da WinePeople-WineMeridian, una delle migliori agenzie italiane sulla formazione dei manager enologici, si terranno:
• il 23 febbraio presso le Cantine GIV (Verona);
• l’11 maggio, alla Tenuta Il Corno San Casciano Val di Pesa (Firenze);
• il 26 ottobre, in Puglia.
Le Master Class sui consorzi, invece, avranno luogo nelle stesse sedi, rispettivamente il 27 aprile, il 22 giugno e il 30 novembre. I docenti saranno Fabio Piccoli, direttore responsabile di Wine Meridian, e Stefano Campatelli, esperto di gestione e direttore di Consorzi di tutela.
Il costo per le non associate è di 200 euro più iva e per le Donne del Vino è di 150 euro più iva (100 euro più iva per la seconda persona della stessa azienda), con un contributo di 15 euro per il pranzo.

Per informazioni e prenotazioni: formazione@winepeople-network.com

image_pdfimage_print