Alma,giovani pasticceri alla conquista del mondo

image_pdfimage_print

I neo-professionisti di pasticceria diplomati da ALMA – La Scuola Internazionale di Cucina Italiana,34 di cui 27 ragazze, al termine di un percorso di studio della durata di sette mesi, sono pronti ad affrontare il mondo del lavoro che si afferma come uno dei più vitali in Italia. Secondo l’Osservatorio Sigep, infatti, le imprese artigiane specializzate nella pasticceria sono 43.063 e gli addetti al settore sono oltre 155.000, un dato che rivela l’appeal del settore made in Italy nel mercato nazionale e all’estero. I giovani pasticceri italiani diplomati a Colorno, dopo aver frequentato stage prestigiosi, sono tra quelli che più facilmente trovano lavoro presso le realtà artigiane italiane e nel mondo: secondo i dati Confartigianato, i Paesi che più apprezzano i nostri dolci sono Francia e Germania.

image_pdfimage_print