Valli Resilienti: un laboratorio gastronomico le fa conoscere

Primavera del Prosecco Superiore: due mesi di tour enogastronomici
2 marzo 2018
Molino Spadoni: un’innovativa linea di pasta al teff
2 marzo 2018
image_pdfimage_print

Valli Resilienti è il progetto per il rilancio della montagna bresciana che riguarda il territorio considerato più interno della Val Trompia e Val Sabbia e che vede protagoniste le due valli, che comprendono circa 40 comuni.

Valle Trompia, con le sue montagne e il suo paesaggio prealpino, è ancora legata ad un’ economia storicamente dedita  all’allevamento e alla coltivazione dei campi e dei boschi; la Valle Sabbia è una valle  situata nella parte orientale della provincia di Brescia, di cui fa parte anche il Lago d’Idro, splendido bacino prealpino, meta turistica degli appassionati di trekking, sci e sport invernali.

Dal 12 marzo al 19 aprile, le valli diventeranno teatro della prima edizione del Laboratorio Gastronomico delle Valli Resilienti, un progetto itinerante nato per  promuovere  la valorizzazione del territorio, in cui 10 ristoratori e altrettanti produttori saranno chiamati a raccontare il territorio attraverso i suoi sapori, come il formaggio Nostrano Val Trompia DOP, le castagne, le mele e le pesche autoctone.

image_pdfimage_print