Buona tavola e mobilità greeen: gli italiani scelgono il turismo sostenibile

“Cibo Nostrum”, la festa del Mediterraneo alle pendici dell’ Etna
27 marzo 2018
E’ Ferrero l’ ambasciatrice della reputazione alimentare italiana nel mondo
27 marzo 2018
image_pdfimage_print

Si è svolta nei giorni scorsi la tavola rotonda “Enoturismo e mobilità sostenibile: tendenze e opportunità per le aziende vitivinicole” tenutasi presso la Tenuta Barone Ricasoli, vicino a Siena, durante la quale è stato presentato il Primo Rapporto sul Turismo Enogastronomico Italiano realizzato dall’ Osservatorio Nazionale del Turismo Enogastronomico; a dirigere i lavori, due importanti realtà del settore del turismo e dell’ enogastronomia come Repower, gruppo attivo nel settore  della mobilità sostenibile, e Seminario Permanente Luigi Veronelli – Associazione per la Cultura del Vino e degli Alimenti. Il Rapporto ha svelato che le nuove tendenze degli italiani, in fatto di turismo, si orientano verso  l’ enoturismo, la mobilità green, le eccellenze alimentari  (63%); il turismo del vino sembra quello in maggiore crescita,  il 41% degli italiani, infatti, ha visitato un’azienda vitivinicola nel corso di uno dei viaggi compiuti negli ultimi tre anni, il 35% ha partecipato ad un evento a tema mentre anche la cultura dell’ ecosostenibilità  viaggia veloce con il 42% degli italiani che sceglie le proprie vacanze in base  a questa preferenza; forte anche la tendenza a scegliere il biologico, come fanno il 40% dei turisti italiani.

image_pdfimage_print