E’ Ferrero l’ ambasciatrice della reputazione alimentare italiana nel mondo

Buona tavola e mobilità greeen: gli italiani scelgono il turismo sostenibile
27 marzo 2018
Nuove aperture: i nostri 10 suggerimenti in giro per l’Italia
27 marzo 2018
image_pdfimage_print

Sarà presentato il prossimo 19 aprile a Milano, presso il Museo della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci”. Il risultato  della “Global RepTrak®”, la classifica di Reputation Institute che misura la reputazione delle aziende più apprezzate e riconosciute al mondo. I risultati, che sono stati resi noti anticipatamente, dicono che Ferrero, Giorgio Armani, Pirelli, Barilla e Lavazza sono le tre aziende italiane che rappresentano nel mondo il meglio del Made in Italy; in particolare la Ferrero, che si piazza al 18° posto della classifica generale, è l’ azienda italiana che più delle altre veste i panni di ambasciatrice della reputazione alimentare italiana nel mondo e la prima, a livello globale, nel settore del cibo. Forte anche la presenza di Barilla, che si piazza al 36° posto, e quest’ anno vede l’ ingresso in classifica anche di un’altra storica azienda italiana, Lavazza. La classifica si basa su oltre 230.000 valutazioni individuali raccolte nel primo trimestre del 2018, e restituisce una fotografia reale e aggiornata sulla reputazione di oltre 7 mila aziende del mondo.

Ecco la classifica delle prime dieci aziende:

1. Rolex

2. LEGO Group

3. Google

4. Canon

5. The Walt Disney Company

6. Sony

7. Adidas

8. Bosch

9. BMW Group

10. Microsoft

 

image_pdfimage_print