La Sirena d’ oro 2018: il miglior olio extravergine italiano è toscano

Terre d’ Italia: una prestigiosa selezione dell’ alta cultura vinicola italiana
29 marzo 2018
Le cucine del mondo a S. Pellegrino Sapori Ticino
30 marzo 2018
image_pdfimage_print

La Sirena d’Oro” è un premio specialistico promosso dal Comune di Sorrento che viene assegnato ai migliori oli a Denominazione di Origine Protetta, Indicazione Geografica Protetta e da Agricoltura Biologica prodotti  sul territorio nazionale. L’ edizione 2018 è stata vinta dall’olio extravergine di oliva Igp Toscano del Frantoio Franci di Montenero (Gr) sia nella categoria Dop e Ipg che in quella Bio. Nella categoria  “Dop/Igp”  il secondo posto è andato all’olio Dop Colline Pontine dell’azienda Biancheri di Priverno (Lt),  mentre la Dop Umbria dell’azienda Marfuga di Campello (Pg), il terzo. Nella categoria “Bio” il 2° posto è andato al’ azienda agricola San Salvatore di Giungano (Sa) e il 3° posto  al Frantoio Intini di Alberobello (Ba). La cerimonia di premiazione si terrà a Sorrento sabato 7 aprile presso il Palazzo Municipale, mentre dal 6 all’8 aprile la città ospiterà un calendario di eventi sui temi dell’agroalimentare e del territorio, promossi in concomitanza di due importanti appuntamenti: l’Anno Nazionale del Cibo Italiano e il riconoscimento Unesco per l’arte dei pizzaioli napoletani.

www.sirenadoro.org

 

image_pdfimage_print