Firenze Pisco Week per conoscere tutto sul Pisco in un sorso

Bologna: i Birrai Eretici tornano a festeggiare la birra artigianale
15 maggio 2018
Breadway- Le vie del pane: in viaggio verso Matera 2019
16 maggio 2018
image_pdfimage_print

Dal 17 al 27 maggio, 23 locali di Firenze saranno coinvolti in un progetto che vede il Pisco al centro della creatività dei migliori bartender della città: Firenze Pisco Week. Il pisco è un’acquavite sudamericana tutelata da due denominazioni di origine, ricavata dalla distillazione di vino bianco e rosato, aromatico e non. È una bevanda nazionale  in Perù. I locali aderenti, sono fra i migliori della scena fiorentina: a base di Pisco: Atrium Bar – Four Seasons Hotel, Bitter Bar, Caffe Gilli, Ditta  Artigianale, Divina Terrazza – Hotel Cavour, Eataly, El Gallito, El Inka, Filippo Mud, Grand Hotel Minerva, Harry’s Bar, Inferno, Joshua Tree Pub, La Menagere, La Vaka Loka, Locale Firenze, Mad, Mistura, Pint of View, Rasputin, Santa Rosa Bistrot, Sesto,The Fusion Bar. “La Firenze Pisco Week è un’occasione unica per consacrare il Pisco come ingrediente principe di molti dei più richiesti cocktail – dichiara Amora Carbajal Schumacher, Direttrice dell’ufficio Commerciale del Perù in Italia – I migliori bar del mondo usano già da tempo il nostro distillato con un ruolo da protagonista, ora anche a Firenze. Il nostro obiettivo è, infatti, quello di offrire attraverso il Pisco nuove e sempre diverse esperienze di gusto”.

image_pdfimage_print