Mediterranean Coooking Congress: a Corbara il convegno sul pomodoro

FIPE: ripartono i corsi per formare gli addetti alla ristorazione
18 maggio 2018
Festamercato di Borgonovo Val Tidone: acque, vini e farine rifermentati
21 maggio 2018
image_pdfimage_print

Il 29 maggio a Corbara (Sa) va in scena il “Mediterranean Coooking Congress”; l’ evento, giunto alla 5° edizione, riporta l’ attenzione sui temi legati alla buona alimentazione, in particolare alla Dieta Mediterannea e ai sapori e prodotti che la caratterizzano. Il congresso quest’ anno porta al centro dell’ attenzione il pomodoro, con il tema “IL CORBARINO, DALL’ORTO AL CIELO” con il supporto dell’ azienda “I Sapori di Corbara”. “Il Mediterranean Cooking Congress è un luogo di incontro – spiega Luisa Del Sorbo, manager della By Tourist ed ideatrice dell’evento – ogni appuntamento ha l’obiettivo di approfondire la conoscenza delle materie prime che fanno parte della nostra alimentazione quotidiana, partendo dalle tecniche di coltivazione, analizzandone la trasformazione ed intercettare le metodologie di distribuzione e consumo per incentivare la vendita di prodotti genuini ed aiutare i consumatori ad acquisire gli strumenti giusti per individuare, nel bombardamento mediatico e pubblicitario che invade le nostre vite, quali prodotti sono realmente genuini e come identificarli e rintracciarli sul mercato globale dell’attuale epoca” La giornata si svolgerà fra vari appuntamenti: alle 10.30 è previsto il Cooking Show in cui ogni chef sarà abbinato ad un giornalista di gastronomia e in 30 minuti dovrà preparare un piatto che esalti le caratteristiche organolettiche del corbarino. Questi i team protagonisti: lo chef Paolo Barrale del ristorante stellato Marenna’ e Presidente dell’Associazione Chic in tandem con il giornalista Giuseppe Giorgio; Vincenzo Del Sorbo del ristorante Pompeo Magno di Pompei, affiancato dalla giornalista Antonella Petitti della rivista Cucina a Sud; Domenico Iavarone del ristorante Jose’ Restaurant di Torre del Greco, affiancato dalla giornalista Santa di Salvo di Il Mattino; Giulio Coppola del ristorante La Galleria di Gragnano, affiancato dal giornalista Michele Armano della Guida ai ristoranti del Gambero Rosso; Erminia Cuomo e Pietro Cuomo del ristorante Il Bacco di Furore. Seguirà degustazione dei Piani del Gusto al Palazzo di Vetro con il secondo piano dedicato ai prodotti salati delle aziende del Comune di Corbara (Panificio Nasta, Caseificio Monti Lattari, salumificio Ruocco) e il terzo piano dedicato ai dolci  di Anna Chiavazzo, Sal De Riso, Gaetano Nasta e Alfonso Pepe. Nel pomeriggio i giornalisti saranno invitati a visitare la cantina “Borgo Giulia” di Corbara; dalle ore 18 gli spazi antistanti il Palazzo di Vetro saranno animati dai pizzaioli delle associazioni “Pizza Napoletana Gourmet”, “Corporazione Pizzaioli di Tramonti” e “NonsoloGluitine” Onlus per celebrare la “Pizza Corbari”.

 

image_pdfimage_print