Girotonno 2018: vince la Lituania, new entry della competition

Crema. Inaugurato il ristorante sociale della Caritas
29 maggio 2018
Concours Mondial de Bruxelles: i vini italiani portano a casa 434 medaglie
29 maggio 2018
image_pdfimage_print

Si è conclusa, a Carloforte, l’ ultima edizione di Girotonno, la kermesse gastronomica  internazionale incentrata sul tonno, che ha visto la Lituania salire sul gradino più alto del podio. Proprio la Lituania, che per il primo anno partecipava al contest, ha avuto la meglio e gli chef Arturas Samavicius e Tadas Gailiunas, di Vilnius, sono stati i vincitori assoluti della Tuna Competition, la gara che ha visto a confronto chef di otto paesi, Argentina, Francia, Giappone, Inghilterra, Italia, Russia e, per il primo anno, Lituania e Stati Uniti. Il piatto proposto dalla coppia di chef è stato il Tuna Trio – a base di tonno, ostriche, scalogno, radice di rafano, acetosella, aglio nero, mele e pomodoro ciliegino- che è stato così commentato da Enzo Vizzari, presidente della giuria e direttore e curatore dal 2001 delle guide dell’Espresso “I Ristoranti d’Italia” e “I Vini d’Italia”: “Un piatto complesso, ben pensato e altrettanto ben realizzato, nel quale i pur numerosi elementi di contorno riescono a esaltare le straordinarie qualità organolettiche del tonno che – presentato in tre diverse preparazioni – emerge come vero protagonista del piatto”.

image_pdfimage_print